Connect with us

Cronaca

JESI / Accoglienza e integrazione: il lavoro dell’Asp nella mostra “Inclusioni”

Andreoli immobiliare 01-07-20

Una storia per immagini dei migranti richiedenti e titolari di protezione internazionale a cura di Fabio Mignanelli 

JESI, 5 novembre 2021 – Una mostra fotografica che racconta storie di speranza: “Inclusioni” è il titolo dell’esposizione a Palazzo Santoni.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Franco Pesaresi e Matteo Marasca

La mostra, a cura di Fabio Mignanelli, foto editing di Claudio Colotti, viaggerà nei prossimi mesi in diversi comuni della Vallesina.

«Con queste immagini abbiamo voluto raccontare il nostro lavoro – ha spiegato Franco Pesaresi, il direttore dell’Asp Ambito 9 – che riguarda l’accoglienza di persone al fine di portarle a uscire da una condizione di precarietà. Le foto raccontano la vita di cinque di loro: abbiamo cercato di far capire il loro percorso».

Da gennaio a oggi sono 168 i contratti di lavoro, determinato o indeterminato, stipulati e 152 i corsi di formazione avviati nell’ambito del progetto Sai e 21 le persone impegnate in altre attività (volontariato, associazioni sportive o artistiche).

Fabio Mignanelli e Simona Marchegiani

«Il progetto Sai è centrale per l’attività dell’Asp, basti pensare che incide del bilancio per 7 milioni di euro – ha aggiunto il presidente Matteo Marasca -. Questa mostra nasce per sensibilizzare la comunità sulle attività di accoglienza dei migranti».

«Nel volume “Inclusioni” sono raccolte circa quindici foto per ogni storia mentre in mostra ve ne sono cinque ciascuno – ha spiegato Mignanelli -. Esposte le storie di 4 ragazzi e di una donna con sua figlia».

«Storie di origine molto complesse quelle che vengono raccontate dalle immagini – ha aggiunto Simona Marchegiani, responsabile del progetto -. Tutte accomunate dalla speranza di una vita migliore. Fondamentale è il supporto della comunità di accoglienza: una grande risorsa».

Al progetto SaiAncona provincia d’Asilo” aderiscono 22 Comuni dislocati in tre Ambiti territoriali, il 9, il 12 e il 13 per un totale di 482 posti distribuiti in 94 diverse strutture abitative: il primo progetto in Italia per numero di Comuni aderenti e il terzo per numero di posti di accoglienza a cura delle cooperativa Vivere Verde OnlusCooss Marche OnlusPolo9 e dall’Associazione Anolf Marche, per un totale di oltre 100 operatori impiegati.

Autorizzato per 42 posti, di cui 6 per neomaggiorenni, il progetto Sai Jesi per i Minori. A Palazzo Santoni sono esposti anche i prodotti del progettoAsylum“, ideato nel 2019, che vanno dal vino, alle farine, ai legumi.

La mostra rimarrà esposta fino al 20 novembre e sarà aperta al pubblico nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica dalle ore 16 alle ore 19, con obbligo di esibire la certificazione verde Covid 19. 

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

Condividi
  
    

news

Campionati italiani vasca corta finp Campionati italiani vasca corta finp
Alta Vallesina2 ore fa

Nuoto Paralimpico / Assoluti italiani vasca corta, la Mirasole conquista 3 ori

Per la società fabrianese un campionato estremamente positivo: oltre ai 3 ori anche 2 argenti e 2 bronzi Redazione Fabriano,...

Luciano Montesi Jesi Respira Luciano Montesi Jesi Respira
Opinioni3 ore fa

Jesi / Jesi Respira: «Non chiamatelo immobilismo, ma responsabilità»

Luciano Montesi: «Chi ci ha preceduto ha voluto solo giocare ad apparire, senza progettazione e senza visione e sono gli...

Eventi3 ore fa

Cingoli / «Venite adoriamo!», aperta la mostra dei presepi – Foto

Allestita nella Collegiata di S. Esuperanzio e realizzata con materiali di vario generone, questa mattina l’inaugurazione di Nicoletta Paciarotti Cingoli,...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Via Mattarella al buio, l’interpellanza di Pariano

Il consigliere di minoranza commenta: «La mancanza di visibilità potrebbe agevolare episodi di criminalità» Redazione Fabriano, 8 dicembre 2022 –...

lite scuola fabriano lite scuola fabriano
Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / La lite tra studentesse accende il dibattito politico

Per Silvi la coabitazione tra alunni delle superiori e delle medie è un fattore di potenziale criticità Redazione Fabriano, 8...

Marche news7 ore fa

Terremoto / La terra torna a tremare, scossa 4.0

Stamattina alle 8.08 al largo della costa preceduta un’ora e mezza prima da un’altra di magnitudo 3.7 Ancona, 8 dicembre...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Senzatetto al Boario, l’assenza di dimora solo la punta dell’iceberg

«Persone seguite da Asp, Asur e Caritas, troveremo una soluzione», spiega l’assessore Samuele Animali e Marco D’Aurizio (Caritas): «Non reggono...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Per un’ora e mezza al buio nell’ascensore bloccato del cimitero

«Mi hanno risposto dall’altra parte del numero verde ma dopo 45 minuti ero ancora lì, credevo si fossero dimenticati di...

Scuola martiri della libertà1 Scuola martiri della libertà1
Cronaca11 ore fa

Jesi / Scuola “Martiri della Libertà”, fine lavori marzo 2023

Se le tempistiche saranno rispettate in base all’attuale cronoprogramma, locali arredati con tutto il materiale necessario per la ripresa delle...

Servizio Whatsapp Maiolati Spontini Servizio Whatsapp Maiolati Spontini
Attualità11 ore fa

Maiolati S. / Interrotto il servizio informazioni Whatsapp del Comune

Iniziativa di successo creata nel 2018 per accorciare le distanze tra l’Ente e i cittadini, risulta fermo all’ultimo messaggio del...

Meteo Marche