Connect with us

Attualità

JESI / Allevamenti intensivi, la protesta: «I veri polli siamo noi»

Travestiti da pollastri i cittadini del comitato “Salva Vallesina” hanno ribadito il loro “no” 

JESI, 10 ottobre 2020I veri polli siamo noi“, “Si sono presi la nostra valle“, “Lasciateci respirare“: sono alcuni dei messaggi della protesta che si è svolta questa sera in città.

Dopo essersi fatti conoscere nei centri commerciali, Fornace, Arcobaleno e Coop, alcuni componenti del comitato “Salva Vallesina – Stop Allevamenti Intensivi hanno raggiunto Piazza della Repubblica e percorso Corso Matteotti.

protesta comitato allevamenti polli jesi (3) protesta comitato allevamenti polli jesi (4) protesta alevamento polli comitato salva vallesina (10) protesta alevamento polli comitato salva vallesina (11) protesta alevamento polli comitato salva vallesina (3) protesta alevamento polli comitato salva vallesina (8) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.07 (3) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.06 (4) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.06 (3) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.06 (2) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.06 WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.05 (2) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.05 (1) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.04 (1) WhatsApp Image 2020-10-10 at 19.08.03
<
>

Il travestimento, da polli appunto, ha destato molta curiosità tra i presenti: impossibile il volantinaggio per via della normativa anti-Covid, hanno spiegato agli interessati, fermandosi ogni tanto, l’intento della protesta.

Al comitato aderiscono cittadini dell’area alle porte di Jesi compresa nel territorio di Ponte Pio e Piandelmedico e del Comune di Monte Roberto, riunitisi allo scopo di «contrastare il proliferare di numerosi capannoni destinati agli allevamenti intensivi di polli».

Una realtà che è stata raccontata anche dal Corriere della Sera, accanto a quella della regione Veneto.

Il presidente del Comitato, Nicolò Fiordelmondo, aveva evidenziato l’importanza di «promuovere e sostenere una crescita ecosostenibile compatibile con la qualità della vita e la salute degli abitanti di quest’area».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.