Connect with us

Cronaca

JESI / AUTOCARRO INCASTRATO NEL SOTTOPASSO FERROVIARIO DI VIA MARCONI (FOTO)

Vigili del Fuoco al lavoro per più di un’ora, traffico deviato

JESI, 9 novembre 2018 –  Un boato, «sembrava l’esplosione di una bomba», dice un residente, e invece era l’ennesimo automezzo che rimaneva incastrato nel sottopasso ferrioviario di via Marconi oggi, poco dopo le 17, mentre viaggiava in direzione Minonna.

Più alto il cassone dell’autocarro Iveco, dei 2,30 metri consentiti e lo schianto è stato inevitabile. Alla guida un giovane polacco, J.L.M., 31 anni, residente a Jesi, che non ha riportato, comunque, ferite nell’incidente.

Sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale mentre il traffico veniva deviato in entrambe le direzioni. La squadra del distaccamento cittadino ha dovuto lavorare per più di un’ora con troncatrice, frullino e cesoia, per disincastrare il cassone distrutto e ripiegato in modo da farlo scendere e permettere all’autocarro di muoversi, come è avvenuto.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il sottopasso è una trappola alla quale spesso qualcuno non sfugge se non si fa attenzione, perché la segnaletica c’è ma andrebbe potenziata anche con pannelli dissuasori flessibili, che una volta c’erano ma non ci sono più, visto il susseguirsi di questo tipo di inconvenienti.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche