Connect with us

Attualità

JESI / Benedizione degli animali, folla di fedeli a Borgo Minonna (video e foto)

Andreoli immobiliare 01-07-20

La festa di Sant’Antonio Abate ha ancora una volta richiamato tante persone davanti al sagrato e nella chiesa dedicata al patrono degli animali

JESI, 19 gennaio 2020 – Il tempo incerto e la leggera pioggia di stamane non hanno condizionato l’affluenza di fedeli nella chiesa dedicata a Sant’Antonio Abate dove si celebrava la festa del patrono degli animali. Chiesa gremita sia dai parrocchiani, così come dai tanti possessori di animali domestici che annualmente portano i loro “compagni” di vita nel quartiere Minonna a ricevere la benedizione del vescovo.

Tanti gli animali lungo il sagrato della chiesa

E di animali questa mattina ce n’erano tanti sul sagrato della chiesa di Borgo Minonna, dagli immancabili cavalli di varia taglia, ai tantissimi cani e gatti, per arrivare agli uccelli di varie specie e a simpatici roditori. Molti di loro erano liberi o al più tenuti al guinzaglio o negli appositi “trasportini”, i più piccoli, invece, erano tra le braccia di giovanissimi e anziani che non hanno mai smesso di far loro le “coccole”.

d280be1a-c986-43ae-89e0-dc9f7c424420 dc8c8556-e701-4187-b1ad-de4e3b13a48b 71bcf2b0-0fb3-4dc7-8fea-e151da460cb0 d33d0ce8-9e61-4c9a-923b-c8b6988815b5 e408307d-3ba6-4f79-8b83-71980821f978 2b3eadb2-510e-4a3c-931b-bb9d4eceff84 af6f03fb-88d8-4403-8173-bdf75879a91a 35903534-1a54-4612-82bb-c712143dab3b 1c5798dd-8a59-43fe-abea-1cdf79a2c99e d88a2db1-e7e4-4b35-afae-9803fc20d0f7 1506ccdc-481a-418a-9f9f-d479828fbd4c 380a1b25-4e60-45ef-88df-bbe3634f4e4e 9c389395-66c8-4099-bec1-9f5536deec17 IMG-20200119-WA0036 IMG-20200119-WA0034 IMG-20200119-WA0031 IMG-20200119-WA0026 IMG-20200119-WA0021 IMG-20200119-WA0038 IMG-20200119-WA0005 IMG-20200119-WA0020
<
>

Qualche piccolo animale ha anche presenziato il rito religioso officiato dal vescovo, mons. Gerardo Rocconi, assistito dal parroco, mons. Giuseppe Quagliani, rimanendo tranquillo accanto al proprio padrone. La cerimonia è stata allietata e animata dal coro parrocchiale, oggi particolarmente numeroso.

La benedizione del Vescovo

Nell’omelia il vescovo ha fatto riferimento al brano del Vangelo domenicale che si riferiva al battesimo di Gesù; momento che in buona sostanza ha rappresentato l’entrata del Cristo nella vita religiosa pubblica della sua terra. Riallacciandosi a queste vicende mons. Rocconi ha sintetizzato la vita di Sant’Antonio Abate il quale, ormai maturo, rimase orfano.

Un giorno Antonio rimase affascinato dalla predica di un sacerdote e decise di ritirarsi nel deserto da dove prese il via tutta la sua lunga esistenza votata a Dio e a Gesù. Sant’Antonio che la Chiesa ha designato come protettore degli animali.

Terminato il rito religioso il vescovo è uscito sul sagrato e dopo aver impartito una benedizione dall’alto della scalinata, è sceso tra la gente benedicendo gli animali che incontrava.

Ancora una volta, dunque, la ricorrenza di Sant’Antonio Abate ha dimostrato a tutti l’amore che molti nutrono per quelli che, un po’ tutti, definiscono “amici dell’uomo”.

Sedulio Brazzini

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

sirolo soccorso a persona sirolo soccorso a persona
Marche news2 ore fa

L’intervento / Escursionista soccorso sul monte Conero

Era in difficoltà al Passo del Lupo, sul posto via terra una squadra dei Vigili del Fuoco, via mare sommozzatori...

Cronaca5 ore fa

Jesi / C’è la buca per strada? La nuova app per la segnalazione al Comune

All’interno dell’applicazione Municipium da oggi è possibile comunicare le criticità cittadine ed essere aggiornati sull’esito dell’intervento di Tiziana Fenucci Jesi,...

SanBenedetto anpas SanBenedetto anpas
Marche news7 ore fa

Anpas / 228 posti per il Servizio Civile Universale su 40 sedi in regione

Il bando, riservato ai giovani dai 18 ai 28 anni, è on line e c’è tempo fino al 10 febbraio ...

Alta Vallesina12 ore fa

Arcevia / Macchina danneggiata, una microcamera per scoprire la responsabile

L’intuizione dei Carabinieri ha portato alla denuncia di una 40enne residente in città di Redazione Arcevia, 31 gennaio 2023 –...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Incendio da “Gastreghini”, brucia il pane

Intervento dei Vigili del Fuoco poco dopo le 6 di questa mattina in via Abruzzetti alla Zipa di Pino Nardella...

Alta Vallesina14 ore fa

Fabriano / “Know.How”, con Elica nel cuore dell’azienda

Per quattro settiamne i video che raccontano la vita all’interno dell’azienda saranno disponibili sui canali social del Corriere della Sera...

Alta Vallesina15 ore fa

Fabriano / SS76: Lavori in galleria finiti, termina divieto di transito mezzi adr

Tre le gallerie interessate tra Fabriano Est e Ovest: “Malvaioli”, “Monticelli” e “Burano” di Redazione Fabriano, 31 gennaio 2023 –...

Marche news17 ore fa

Scuole / Cultura della legalità all’interno, controlli di sicurezza all’esterno

Il Questore di Ancona, Cesare Capocasa: «Un fondamentale dispositivo di prevenzione, nonché di educazione, che porta risultati in termini di valori...

Tendenze17 ore fa

Auto elettriche: a che punto è la situazione in Italia?

Le emissioni inquinanti provengono per circa il 25% dai trasporti nell’intera Unione Europea. Nel nostro Paese, in particolar modo, recenti statistiche dell’Ispra...

Cronaca18 ore fa

Jesi / In buona salute gli alberi di Viale della Vittoria

Esito positivo dopo le prove di carico effettuate dai tecnici incaricati dal Comune su 20 esemplari, ora si parte con...

Meteo Marche