Connect with us

Cronaca

Jesi / Caro bollette: «Non si può dire di no a chi è in difficoltà»

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’ex assessore Marialuisa Quaglieri (Jesiamo) attacca la maggioranza dopo la bocciatura in Consiglio comunale di estendere l’erogazione dell’una tantum a 35 nuclei familiari rimasti fuori dal bando

di Tiziana Fenucci

Jesi, 5 ottobre 2022 – Restano fuori 35 utenti dal contributo dell’Asp Ambito 9, destinato alle famiglie in difficoltà per il caro bollette, per cui Marialuisa Quaglieri, ex assessore, del Gruppo consiliare Jesiamo, aveva richiesto una integrazione dei fondi da parte del Comune di Jesi. La mozione, presentata in Consiglio comunale il 29 settembre scorso, e appoggiata da tutta la minoranza, era stata però bocciata.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Marialuisa Quaglieri

«Sono stupita e dispiaciuta per l’esito della mozione, soprattutto perché la bocciatura viene da una maggioranza che per ideologia politica ha sempre sostenuto la causa sociale», ha sostenuto la stessa consigliera, nel corso di una conferenza stampa indetta al proposito.

Il contributo ammonterebbe a 600 eurouna tantum a famiglia, che moltiplicato per le 35 escluse, comporterebbe un esborso dalle casse comunali d 21mila euro.

«Non ho chiesto di spostare fondi da altre voci di spesa, ma di trovare delle modalità alternative per andare incontro alle esigenze di chi ha realmente bisogno di un supporto».

Durante il Consiglio comunale l’assessore Samuele Animali aveva giustificato il suo parere sfavorevole alla mozione, spiegando che nell’ultimo decennio il Comune non aveva mai effettuato integrazioni ai fondi dell’Asp

«Anche se si creasse un precedente – ha sottolineato Marialuisa Quaglieri – sarebbe un precedente virtuoso che vista l’ideologia politica della maggioranza mi aspettavo sarebbe stato accolto». 

Sempre durante il Consiglio, l’assessore Samuele Animali aveva fatto presente che, in un periodo particolarmente delicato come questo, la stessa Amministrazione si troverà a dover fronteggiare l’incremento del caro bollette e che auspicava a riguardo un aiuto da parte del Governo centrale con sovvenzioni speciali per tutti i settori. Invitando anche i cittadini a usufruire dello sconto in bolletta presentando richiesta attraverso la compilazione del modello Isee.

Samuele Animali, assessore ai servizi sociali e vicesindaco

«Seppure anche noi auspichiamo una politica di sovvenzioni a livello nazionale, viste le criticità di questo periodo – ha continuato l’esponente di Jesiamo – ci tengo a ricordare che anche durante la precedente Amministrazione ci siamo trovati a far fronte a una emergenza, quella del Covide alla necessità di reperire fondi di aiuto. Ma in quel caso ci siamo attivati per trovare risorse alternative, chiedendo il supporto dei privati e di Vallesina Aiuta Onlus, nata proprio per questo scopo».

«Mi auguro che la maggioranza rifletta su questa mozione. Sono stata accusata di aver promosso una mozione strumentale ma la mia finalità è del tutto politica, è quella di sostenere il sociale e andare incontro a chi è in difficoltà. Mi aspetto che questa nuova maggioranza nella previsione di bilancio tenga conto delle risorse per le persone».

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina48 minuti fa

Fabriano / La Banca degli Occhi compie vent’anni

Grande orgoglio per la città di Fabriano ma anche per la Regione Marche, che si dice vicina a questo progetto...

Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / Rapinarono e picchiarano anziana, in carcere per 2 anni e 5 mesi

L’uomo, 50 enne, e la donna 60enne erano entrambe residenti in città di Redazione Fabriano, 29 novembre 2022 – Nei...

Cronaca1 ora fa

Jesi / L’addio a Dario Pulita, una vita dedicata all’ideale repubblicano

I funerali questa mattina in San Massimiliano Kolbe, aveva 88 anni, una delle figure più importanti del repubblicanesimo cittadino di...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Manutenzioni strade e marciapiedi, di cantiere in cantiere

Dopo gli interventi in via Calabria e via Sardegna da domani tocca a via Capponi per poi proseguire negli altri...

Cronaca4 ore fa

Pianello V. / Luce accesa da giorni, donna rinvenuta morta in casa

Inutili i soccorsi, decesso per cause naturali: sul posto Croce Verde di Cupramontana, automedica del 118 e Vigili del Fuoco...

Alta Vallesina6 ore fa

Cerreto D’Esi / Electrolux, contrazione dei volumi e lavoratori in esubero

Sarebbero 5 tra quadri ed impiegati e 8 operai quelli indicati dalla multinazionale svedese nel piano di contenimento costi Redazione...

Intervista col vampiro Intervista col vampiro
Tendenze9 ore fa

I migliori film horror sui vampiri 

Film horror e Vampiri sono un binomio perfetto. Nessun personaggio di fantasia riesce ad unire fascino e terrore come il conte...

Scala mobile di Palazzo Battaglia Scala mobile di Palazzo Battaglia
Cronaca10 ore fa

Jesi / Palazzo Battaglia, la scala mobile va in pensione

Dal 1 dicembre l’impianto di risalita non sarà più attivo dopo 30 anni, al vaglio l’ipotesi di realizzare un ascensore...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Lavori al cavalcavia durante le festività: «Erano necessari»

«Il cantiere non interrompe la viabilità e garantisce gli accessi pedonali al centro storico», ha assicurato l’assessore Valeria Melappioni, ieri...

Attualità10 ore fa

Apiro / Da tutto il mondo per conoscere la realtà Panatta

Si amplia e si consolida il numero dei Paesi che apprezzano il Made in Italy dell’azienda Apiro, 29 novembre 2022...

Meteo Marche