Connect with us

Attualità

JESI/ CINQUE GIORNI DI DIVERTIMENTO AL PRATO PER LA FESTA DEL CORDARO

Il via il 21 agosto con il concerto de La Macina. Ad aprire la manifestazione sarà il corteo storico del Palio di San Floriano. 

JESI, 15 agosto 2919 – La Festa del Cordaro animerà il quartiere Prato da mercoledì 21 a domenica 25 agosto. L’area accanto alla chiesa di San Sebastiano si appresta ad accogliere la manifestazione organizzata dall’associazione Willer&Carson.

Emanuela e Figaro

La serata di apertura, 21 agosto ore 21.30, è affidata a Gastrone Pietrucci e La Macina con il concerto dal titolo “E Io la vojo reggira’ lla Roda” che ricorda la fatica dei cordari che hanno abitato e nimato questa zona della città. Alle 19 il Corteo di apertura con i figuranti del Palio di San Floriano. Alle 19.30 si aprono gli stand gastronomici.

La serata successiva è affidata alla musica country con il gruppo The Mad Boots, ore 21.30. La manifestazione entra nel vivo venerdì con la Corrida dei Jesini con Emanuela Corsetti e Figaro. Nella corrida in salsa jesina saranno impegnati comici, imitatori, ballerini e naturalmente cantanti. Il sabato si inizia alle 18.45 partendo da Piazza della Repubblica per arrivare le quartiere in bicicletta. La serata è dedicata al liscio con l’orchestra Ritmo Italiano, mentre la domenica la compagnia Il Sipario proporrà lo spettacolo “Chi pe’ riffe, chi pe’ raffe”. Ogni giorno saranno presenti gli arcieri del Palio di San Floriano. Tra le curiosità: sarà possibile vedere tutti i giorni alle 21, i filmati di Geniale Olivieri che immortalano una Jesi di altri tempi. Pietro Montesi, l’ultimo cordaro, darà dimostrazione di come si faceva la corda domenica alle 21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.