Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Compresivo “Urbani”: con il Piano Scuola Estate impegno e divertimento

Tante le attività svolte da ragazzi e ragazze che hanno aderito alla proposta estiva: tra disegni e attività informatiche sono pronti per il nuovo anno

JESI, 28 luglio 2021 – Le scuole dell’Istituto Comprensivo Carlo Urbani di Jesi e Santa Maria Nuova (nella foto in primo piano il murale realizzato proprio alla Croce) si sono animate a giugno e luglio di bambini e ragazzi (dalla scuola dell’infanzia alla secondaria),  di formatori e tutor, di personale scolastico, tutti impegnati nella realizzazione dei laboratori del Piano scuola estate 2021 – Un ponte per un nuovo inizio.  

Le attività nelle scuole dell’infanzia

L’Istituto ha saputo cogliere in pieno l’intento del Ministero dell’istruzione: recuperare la socialità e rafforzare le competenze di base nelle studentesse e studenti, resi più fragili da questo complesso periodo di emergenza sanitaria, attraverso attività formative e innovative incentrate su lingue, Stem (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), sport, arte, teatro. 

Andreoli immobiliare 01-07-20

Partecipazione su adesione volontaria di alunni e docenti, gratuita per le famiglie, sia grazie al Fondo per l’arricchimento e l’ampliamento dell’offerta formativa e per gli interventi perequativi, sia grazie al consistente finanziamento  del Progetto Pon– Apprendimento e socialità  autorizzato per l’Istituto.

Ad oggi si sono appena conclusi 11 corsi, dalla settimana successiva il termine delle lezioni, alle ore 23 del 23 luglio con l’osservazione in notturna forniti di telescopio. Più di 200 gli alunni coinvolti, 406 ore di impegno in presenza dei docenti, profusione amministrativa, assistenza dei collaboratori scolastici, vivaci gruppi di lavoro, molti progetti, un crescendo di strumenti materiali e tecnologici, apprezzamento da parte dei bambini e ragazzi e anche tanto sano divertimento

Un’interpretazione coerente con lo spirito del Piano scuola estate, resa possibile grazie all’impegno di molti docenti interni le cui competenze artistiche, informatiche, pedagogiche, linguistiche, scientifiche hanno dato valore alla scuola attraverso la progettazione e realizzazione di queste originali attività didattiche che la rendono una gioiosa comunità educante.

Siamo ormai al giro di boa, dopo questa prima tornata appuntamento al 23 agosto: riprenderanno i laboratori estivi e altri ne partiranno nel corso dell’anno scolastico, fino al 2022.

Sono previsti per la seconda parte dell’anno i nuovi corsi di scrittura creativa, robotica, coding e realtà virtuale, modellazione e stampa 3d, teatro in lingua francese, geometria, informatica web per la scuola secondaria di I grado; sport, inglese, italiano e matematica per la scuola primaria. Astronomia e di nuovo scrittura creativa per la scuola primaria porteranno a conclusione questo entusiasmante viaggio a giugno del 2022.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche