Connect with us

Cronaca

JESI / CONVERSAZIONI A PALAZZO COLOCCI SUI MIGRANTI DI SECONDA GENERAZIONE

JESI, 17 febbraio 2016 – La questione dei migranti di prima e seconda generazione a Jesi e in Vallesina sarà l’argomento in discussione del secondo appuntamento promosso dalla lista civica “JesiAmo”. L’appuntamento è fissato  per dopodomani, venerdì 19 febbraio alle ore 21, nei locali di Palazzo Colocci. Ospite della serata il prof. El Mustafa Drissi, mediatore linguistico culturale di lingua araba, insegnante del progetto E.L.C.O. e collaboratore dell’Associazione Casa delle Culture di Jesi; spetterà a lui discutere sul tema della serata ed ai presenti approfondire il confronto su tematiche che interessano la città ed il suo territorio. Per questo JesiAmo ha scelto la strada delle “conversazioni condotte da persone che, a vario titolo, hanno la responsabilità di settori diversi della vita sociale, economica e culturale del territorio”.

Così scrive il Presidente di JesiAmo, Paolo Cingolani, in una nota: “Il nostro obiettivo, iniziando da questi due appuntamenti, è quello di creare non tanto eventi una tantum, quanto, piuttosto, percorsi diffusi di cittadinanza attiva capaci di creare maggiore conoscenza dei problemi del nostro territorio. La speranza – prosegue Cingolani – è che da queste conversazioni e dal confronto che ne scaturirà possa pian piano crescere una responsabilità civica sempre più consapevole e il desiderio, per qualcuno, di un coinvolgimento più diretto nella vita pubblica ed amministrativa delle nostre comunità”.

(s.b.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.