Connect with us

Cronaca

MAIOLATI / IN RICORDO DELLA GIOVANE MOGLIE ACQUISTA PACCHI DONO PER I 59 BAMBINI NATI NEL 2015

La giunta comunale di Maiolati Spontini

La giunta comunale di Maiolati Spontini

MAIOLATI SPONTINI, 17 febbraio 2016 – Una giovane donna scomparsa prematuramente, una ragazza appassionata della lettura, iscritta e affezionata frequentatrice della biblioteca “eFFeMMe23”, e un marito che decide di devolvere i soldi raccolti durante la cerimonia funebre proprio a La Fornace, quella struttura che ha relagato alla sua compagna, tramite la lettura, tanti bei momenti. Un gesto che il sindaco Umberto Domizioli, d’accordo con la Giunta comunale e con la biblioteca, ha deciso di trasformare in un investimento a favore dei più piccoli. E così la donazione che Alessandro Coppari ha fatto in memoria della compagna Sandra Paola Luchessoli è stata utilizzata per acquistare il pacco dono di “Nati per leggere”, il progetto nazionale di promozione della lettura cui la “eFFeMMe23” aderisce ormai da anni. Un pacco dono per i 59 bambini nati nel territorio comunale nell’arco del 2015.

D’altronde in biblioteca ci sono spazi per bambini secondo le varie fasce d’età, un fasciatoio e la sedia a dondolo per l’allattamento, collegati al progetto “Baby pit stop”. I testi per i più piccoli sono libri selezionati a livello nazionale da “Nati per leggere” e “Nati per la musica”.

Ecco allora il perché della scelta dei bambini nati lo scorso anno come beneficiari della donazione. “L’Amministrazione comunale e la biblioteca La Fornace di Moie hanno, da sempre, cercato di promuovere ed incentivare la lettura – ricorda il sindaco Domizioli – riservando particolare attenzione ai bambini e sostenendo concretamente l’importanza dell’abitudine a leggere. Per questo abbiamo aderito al progetto nazionale ‘Nati per Leggere’ che intende diffondere tra i genitori l’abitudine di leggere ad alta voce ai propri figli, fin dai primi mesi di vita, mettendo in evidenza i benefici per la crescita degli affetti e delle emozioni e sostenendo la diffusione dell’abitudine alla lettura. Per ogni bambino nato nel 2015 nel Comune di Maiolati Spontini, abbiamo pensato ad un messaggio di benvenuto, un omaggio da prendere in biblioteca”.

Si tratta del libro “L’uccellino fa…”, della bibliocard valida per un anno, che permette di avere in prestito libri, dvd e riviste, e dela brochure “Nati per leggere: progetto per la lettura ai bambini fin dal primo anno di vita”. I genitori dei 59 bambini devono solo recarsi in biblioteca e si vedranno consegnarti i doni. La bibliocard scadrà il 30 aprile 2017.

La scela dell’Amministrazione di utilizzare la donazione per i nati del 2015 è spiegata in un’altra lettera che il sindaco e il consigliere delegato alla Cultura Sandro Grizi hanno inviato al signor Coppari: “Ci è sembrato questo un opportuno impiego delle risorse a favore dei più piccoli, affinchè cresca anche in loro, come già era stato per la signora Sandra Paola, l’amore per la lettura”. Nel ringraziare Coppari gli amministratori si erano detti “molto colpiti da questo gesto in quanto lo stesso sta a dimostrare il vostro attaccamento al nostro servizio e di questo siamo molti felici”.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.