Connect with us

Attualità

JESI / Covid-19, il virus fa saltare anche le Fiere

La Tombola in piazza forse on line, la proroga dello stato di emergenza sino a fine anno chiude le porte anche alla Notte Azzurra e a Pikkanapa

JESI, 11 luglio 2020 – «Nessuna manifestazione è stata, per ora, ufficialmente annullata. Stiamo valutando cosa si può fare con le dovute cautele».

Così l’assessore allo sport e commercio Ugo Coltorti relativamente alle manifestazioni Pikkanapa, Notte Azzurra e Fiere di San Settimio (foto in primo piano) con la tradizionale tombola in Piazza della Repubblica che, già costretta a numeri contingentati per motivi di sicurezza, si riempiva di gente sino all’orlo. Ma non è detto che almeno questa non si possa fare in modo alternativo con la formula on line.

Nulla è formalizzato ma ormai è certo che gli appuntamenti salterannno anche perché lo stato di emergenza conseguente alla pandemia da Covid-19 dovrebbe essere prorogato dal Governo fino a dicembre, anche alla luce dei nuovi focolai.

Ugo Coltorti

Il Covid-19, quindi, interromperà la tradizione delle fierette: dal dopoguerra ad oggi la manifestazione si era svolta tutti gli anni.

«L’emergenza esiste e stiamo ragionando sul da farsi: nessuno ha preso ancora decisioni definitive. Al vaglio diverse strade e diversi modi di mettere in piedi gli appuntamenti tradizionali ma le incertezze sono molte: oltre all’assunzione di responsabilità i costi destinati a lievitare. Si potrebbero organizzare le manifestazioni con le dovute cautele ma ne vale la pena?».

Notte Azzurra

«Per quanto riguarda la Notte Azzurra la stiamo già facendo con le società sportive che stanno utilizzando i parchi per gli allenamenti: certo non è la stessa cosa dell’ormai tradizionale appuntamento, però… . Su alcuni aspetti stiamo ragionando, su altre questioni c’è poco da fare. La priorità è la salute della comunità».

Insomma ogni decisione sembra proprio essere avviata sulla china del non si può fare, certo è che le misure che prevedono il distanziamento volto a contrastare la diffusione del virus sono difficili, se non impossibili, da rispettare vista la mole di persone che partecipa a questi eventi.

Pikkanapa

 

A settembre, inoltre, si dovranno fare i conti con le difficoltà legate alla ripresa scolastica. Saltati già Palio e Brand Festival, anche gli altri eventi settembrini saranno rimandati a tempi migliori.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.