Connect with us

Cronaca

JESI / Focolaio Covid al Collegio Pergolesi, aumentano i casi positivi

Sono 44 gli anziani e una decina gli operatori affetti dal virus, apprensione per le condizioni del superiore Fratel Tito e di un altro religioso

JESI, 21 gennaio 2021Momento difficile per il Collegio Pergolesi dove, purtroppo, è aumentato il numero dei casi postivi al virus Covid-19.

ospedale carlo urbani
L’ospedale “Carlo Urbani”

Su 61 ospiti totali della residenza per anziani 44 i positivi, dei quali 8 hanno sintomi e quattro di loro in condizioni critiche.

I casi più complessi in relazione al focolaio in atto sono ricoverati all’ospedale “Carlo Urbani“.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sono stati sistemati in appositi spazi organizzati per l’isolamento tutti gli altri anziani positivi. Anche 10 dei 35 operatori della struttura di via San Marco sono risultati positivi al virus e quindi si trovano a casa, in isolamento.

Restano serie e stazionarie le condizioni di Fratel Tito, il superiore della comunità religiosa ricoverato al “Carlo Urbani“, e c’è preoccupazione per un altro membro della comunità religiosa Fratelli di Nostra Signora della Misericordia, anche lui positivo.

All’interno del Collegio sono garantiti i requisiti di assitenza per gli ospiti e le situazioni più gravi sono monitorate dall’Usca, mentre il Gores aiuterà la struttura a gestire la difficile situazione interna.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche