Connect with us

Attualità

JESI / Covid: famiglie in difficoltà, riattivata la rete solidale

spesa a domicilio

L’assessora ai servizi sociali Marialuisa Quaglieri: «Allerta alta: encomiabile il lavoro delle associazioni»

JESI, 29 ottobre 2020Riattivata la rete tra le associazioni di volontariato, l’assessora Marialuisa Quaglieri e la Polizia Locale per sostenere le famiglie in difficoltà.

Marialuisa Quaglieri

Si rimette in moto la macchina solidale che già lo scorso marzo, in pieno lockdown, aveva consegnato pacchi alimentari, medicinali e computer a tutte quelle famiglie del territorio che ne hanno avuto bisogno.

«Siamo ripartiti con la consegna di viveri e farmaci – fa sapere l’assessora Quaglieri – Molti sono i casi asintomatici che riguardano famiglie intere, in quarantena, che hanno bisogno quindi di un sostegno. Siamo in costante contatto con il Dipartimento di prevenzione e appena viene segnalata alla Municipale una famiglia in difficoltà veniamo avvertiti e la rete si mette in moto. Questo serve a non far sentire le persone sole oltre che ad assicurare cibo e medicinali. Il lavoro di queste realtà è encomiabile: con il sorriso e nonostante le difficoltà si rendono sempre disponibili».

Massima allerta per le situazioni più delicate, come la Casa di riposo, dove le visiste sono sospese già dallo scorso 14 ottobre.

«I contagi stanno aumentando per questo l’attenzione è al massimo: attiviamo tutti i protocolli e stiamo cercando di preservare le persone in difficoltà come gli anziani».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.