Connect with us

Cronaca

JESI / Deceduta all’ospedale l’anziana soccorsa in casa

L’allarme era scattato dopo diverse ore a causa dell’odore acre sprigionatosi per una pentola rimasta accesa sui fornelli tutta la notte

JESI, 7 giugno 2020 – È purtroppo deceduta poco tempo dopo essere arrivata in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani” , la 85enne che nella tarda mattinata di ieri era stata soccorsa nella propria abitazione di via Pieralisi.

L’anziana, vedova e che viveva da sola, aveva accusato un malore la sera precedente accasciandosi nel cucinino di casa dove sui fornelli c’era una pentola con del cibo – carne di coniglio – a riscaldare e il tutto è bruciato per l’intera notte causando un intenso odore acre che aveva fatto scattare l’allarme per l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118.

Andreoli immobiliare 01-07-20

I funerali dell’anziana martedì nella vicina chiesa di San Sebastiano e sepoltura a San Marcello.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.