Connect with us

Cronaca

JESI / FESTA DI OGNISSANTI E RICORRENZA DEI DEFUNTI, AL CIMITERO LE MESSE PRESIEDUTE DAL VESCOVO

JESI, 31 ottobre 2015 – In questo periodo dell’anno il ricordo di familiari e amici defunti diventa sempre più intenso; ognuno, a suo modo, vuole rendere chiesacimiteroomaggio a quelle care persone che hanno lasciato questo mondo. Nella tradizione cattolica il giorno dedicato alla commemorazione dei defunti è stato da sempre quello del 2 novembre, ma un po’ tutti i giorni che precedono e seguono tale data fanno registrare un largo afflusso di gente nei cimiteri; sia quello principale, così come in quelli delle frazioni più lontane dal centro. È in questo periodo che la Chiesa presta particolare attenzione a quei fedeli che visitano il cimitero; uomini e donne che a volte arrivano da lontano per deporre un mazzo di fiori e accendere un lume sulla tomba dell’estinto. Domenica 1° Novembre, festa di Tutti i Santi, e lunedì 2 novembre, nella cappella del cimitero principale saranno celebrate due Sante Messe, alle ore 10,30 ed alle 15,30, questa presieduta dal Vescovo, Mons. Gerardo Rocconi. Martedì 3 novembre alle ore 15,30 saranno particolarmente numerosi i fedeli provenienti dalle Parrocchie della Cattedrale, San Giovanni Battista, San Pietro Apostolo e San Francesco di Paola; nei giorni successivi, fino a sabato 7 novembre, sempre alle ore 15,30, alla cerimonia religiosa della Messa sono invitati i fedeli delle altre parrocchie. Domenica, infine, ci sarà la messa delle ore 10,30 e, nel pomeriggio, alle ore 15,30, una seconda celebrazione alla quale parteciperanno le Fraternità dell’Ordine Francescano Secolare, del Terz’Ordine Carmelitano e delle Associazioni e gruppi ecclesiali.
(s.b.)

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche