Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / “Il caso Kaufmann”, nella Germania delle leggi razziali

Presentazione del libro di Giovanni Grasso, consigliere per la comunicazione del Presidente della Repubblica, domani al Circolo Cittadino

JESI, 7 settembre 2020 – L’associazione culturale ImpAct di Jesi organizza per domani, martedì 8 settembre, alle 18 alla Sala del Lampadario del Circolo Cittadino, la presentazione del libro “Il caso Kaufmann” di Giovanni Grasso, Consigliere per la comunicazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e Direttore dell’Ufficio Stampa del Quirinale (foto in primo piano).

Ne discuterà con l’autore la giornalista Beatrice Testadiferro, direttrice del settimanale della diocesi Voce della Vallesina.

Il romanzo, ambientato nella Germania degli anni Trenta, tratta di uno stimato commerciante ebreo, vedovo e presidente della comunità ebraica di Norimberga – vittima, in quegli anni, della persecuzione nazista – che viene sconvolto da una lettera ricevuta dal suo migliore amico Kurt il quale gli chiede di prendersi cura della figlia Irene e di aiutarla a stabilirsi a Norimberga.

Irene si presenta da subito come un raggio di sole a illuminare la vita di Leo. Ha vent’anni, è bella, determinata e tra i due si instaura un rapporto speciale fatto di stima, affetto, ma anche di desiderio.

Giovanni Grasso

Giovanni Grasso

Però è ariana, e le leggi razziali stabiliscono che il popolo ebreo è nemico della Germania. L’odio, sapientemente fomentato dal governo nazista, entra pian piano nelle vite dei comuni cittadini e le stravolge.

Diffidenza e ostilità prendono il posto di rispetto e stima. Gli sguardi si abbassano, i sorrisi si spengono. E quando anche la Giustizia, nelle mani dello spietato giudice Rothenberger, si trasforma in un mostro nazista, per l’onestà e la verità non ci sarà più scampo.

Chi è Giovanni Grasso

L’autore Giovanni Grasso è un giornalista, scrittore e autore televisivo italiano. Studioso di storia del movimento cattolico in Italia, ha pubblicato diversi libri e ha partecipato, in veste di relatore, a numerosi convegni storici.

È autore di documentari di carattere storico per Rai 3 e Rai Storia. Laureato in Lettere Moderne presso l’Università La Sapienza, è giornalista professionista dal 1989 e iscritto alla Stampa parlamentare dal 1991. Ha lavorato per La Discussione, per l’Agenzia Giornalistica Italia  – Agi – e nel 1992 è stato assunto al quotidiano Avvenire, come redattore politico parlamentare.

Dal 1996 al 2001 è stato capo dell’ufficio stampa del Presidente del Senato della Repubblica Nicola Mancino. Inoltre, ha ideato e promosso “I concerti di Palazzo Madama” nell’aula del Senato.

Nel 2011, ha assunto l’incarico di portavoce del ministro della Cooperazione internazionale e dell’Integrazione Andrea Riccardi fino al 2013.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.