Connect with us

Cronaca

JESI / IL MARCIAPIEDE PERICOLOSO DI VIA CASTELFIDARDO

Dislivello proibitivo per carrozzine, passeggini e anziani, oltre a una griglia semi-aperta e a una pedana 

JESI, 29 ottobre 2019 – «Mentre l’assessore Cinzia Napolitano è intenta a progettare ciclabili inutili e inutilizzate, in via Castelfidardo un pericolo incombe sui pedoni».

Con queste parole si lamenta Marco Giampaoletti, consigliere comunale della Lega. Riportando alla ribalta la questione marciapiedi impercorribili in città. Ma, stavolta, non a causa dell’usura.

E in effetti più di un pericolo relativo al marciapiede c’è: scendendo dalle scalette dell’ex Saffa, questo si interrompe bruscamente con un dislivello notevole non segnalato (di 38 cm, fa sapere il consigliere).

«A rendere ancora più pericoloso il tutto – continua – è una griglia aperta per metà che dovrebbe impedire alla sporcizia di finire nel canale di scolo. Ci si accorge solo all’ultimo passo del dislivello e della griglia. Se poi non ce ne se accorge, si rischia di farsi molto male».

Non finisce qui: «Appena sceso il marciapiede c’è una pedana su suolo pubblico che dovrebbe facilitare l’accesso a un garage privato, ugualmente pericolosa. Per un anziano, un passeggino o una carrozzina è impossibile scendere da una tale altezza».

La situazione in effetti è così da parecchio tempo: «Ci chiediamo come mai nessuno abbia provveduto a eliminare, o quantomeno a segnalare, un pericolo così evidente».

Conclude caustico il leghista: «Pur rendendoci conto che per l’assessore le priorità siano altre, speriamo che almeno questa volta ripristini la corretta funzionalità del marciapiede per evitare rovinose cadute».

20191028_110834 20191028_110736 griglia2 griglia pedana 20191028_110757
<
>

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.