Connect with us

Attualità

JESI / IL MERCATINO DEI BAMBINI NEL CORTILE DELLA SCUOLA ELEMENTARE GARIBALDI

JESI, 6 luglio 2018 – Al via ieri, il mercatino dei bambini 2018 per ragazzi e ragazze delle scuole primarie (elementari e medie) organizzato dalla Consulta per la Pace dal Comune di Jesi e dall’ Avis.

“Anche quest’anno torna il tradizionale appuntamento del “Mercatino dei bambini” che esprime la volontà della Consulta di mantenere in vita un evento che permette ai ragazzini di ogni provenienza, di interagire tra loro attraverso la compravendite e scambio dei loro oggetti ” le parole di Paolo Gubbi della Consulta per la Pace  “Molti di loro, extracomunitari, sono passati dall’essere acquirenti ad essere venditori, quindi i banchetti non sono più solo appannaggio degli Jesini ma diventano diversificati, segno che il lavoro svolto dalla Consulta da quasi 30 anni, sta dando i suoi frutti. Il luogo scelto continua il viaggio itinerante del mercatino attraverso il centro storico ed i quartieri popolari di Jesi, veri motori della vita Jesina”.

Quest’anno il mercatino si terrà nel  Cortile della Scuola Elementare Garibaldi tutti i giovedì di luglio: 5-12-19-26 dalla ore 17 alle ore 21.
La quota a bambino è di 3 euro al giorno e comprende  l’utilizzo di un banco messo a disposizione dall’organizzazione che potrà essere utilizzato anche da più ragazzi. I banchi a disposizione sono una quarantina.

Si potranno vendere libri, giocattoli, fumetti ed altri oggetti usati o costruiti dai ragazzi.
Via alla fantasia allora!
Le iscrizioni si potranno effettuare direttamente all’apertura, giorno per giorno ed il ricavato sarà devoluto ad uno o più progetti di solidarietà.

In caso di pioggia l’ evento non si farà.

Importante l’ordine di arrivo, sarà indispensabile prendere un numero per entrare. Si inizia un quarto d’ora prima ed entra il bambino con la merce insieme ad un adulto.
Occupati tutti i posti si apre poi al pubblico e non sarà possibile aggiungere tavoli per i ritardatari, non è possibile infatti prenotare i posti né prendere più di un numero per bambino, per cui chi entra non può prendere il posto anche per un altro bambino che arriverà più tardi.

Una volta entrati il numero ricevuto all’ingresso, con il cordoncino Avis, deve essere esposto al collo da ogni bambino e verrà ritirato al momento della riscossione della quota di iscrizione.

Ogni giorno si riparte da capo e si azzera tutto, per dare la possibilità a tutti di occupare postazioni diversificate in base all’ ordine di arrivo.

Per info e chiarimenti chiamare Paolo 3498553004 o Comune Jesi 0731 538526.

E buon divertimento a tutti i partecipanti!

c.ade.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche