Connect with us

Cronaca

JESI / IMBRATTATA LA TARGA DI PIAZZA MARTIRI DELLE FOIBE ISTRIANE

piazza1JESI, 21 LUGLIO 2016 –  Qualche giorno fa era toccato alla bacheca del Centro studi libertariLuigi Fabbri”, di vicolo Angeloni, ad essere imbrattata con scritte intimidatorie.

Adesso è la volta della targa che indica piazza Martiri delle foibe istriane.

Andreoli immobiliare 01-07-20

A dire il vero di piazza il posto ha ben poco, incassato com’è nel palazzo di via mura Occidentali 11, al quale si accede solo attraverso scale interne che lo collegano anche con viale della Vittoria.piazza3

E, forse, in molti neanche lo conoscono.

Resta, comunque, il gesto. Le targhe sono due, una è rimasta intonsa, l’altra ha dovuto subire la vena di imbecillità che troppo spesso prende qualcuno.

E dopo il lavoro fatto con lo spray di vernice nera, adesso si può leggere Piazza martiri… del veleno.

Per fare tutto questo, chissà quando, l’ignoto autore si è dovuto persino arrampicare sul palo di sostegno. Una faticaccia…

(p.n.)

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.