Connect with us

Attualità

JESI / “Indovina chi perde i pezzi”, torna la satira degli Onafifetti (video)

Messaggio chiaro sin da subito, la politica cittadina nel mirino

JESI, 4 febbraio 2020 – Gli Onafifetti tornano ad occuparsi degli eventi di stretta attualità cittadina con scanzonato umorismo. In una parola: satira, in musica.

Gli Onafifetti al completo

«Stavamo tanto bene, ma siamo stati costretti a resuscitare per l’occasione» commenta il gruppo che si lascia andare in un “Indovina chi perde i pezzi“. Formazione ridotta, composta da Giovanni Filosa e Mario Sardella, accompagnati al pianoforte da Marta Tacconi, ma risultato garantito che sembra omaggiare Giorgio Gaber in “Quello che perde i pezzi“.

Il messaggio è chiaro sin da subito: un consigliere passato all’opposizione, Marco Giampaoletti passato dalla maggioranza con la civica Insieme Civico all’altra parte degli scranni con la Lega, e l’ex assessora Paola Lenti «esodata senza troppe spiegazioni».

Perdere i pezzi in una Città Regia è, come evidenziano gli Onafifetti, prerogativa reale basti vedere quel che succede in casa della monarchia inglese.

In chiave umoristica il ritiro delle deleghe all’ex assessora alla partecipazione e terzo settore si spiega facilmente: «La Giunta deve essere fatta di tipi veloci per i… Lenti non c’è posto».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.