Connect with us

Attualità

JESI / LETTURE E RIFLESSIONI ALLA LIBRERIA INDIPENDENTE “SABOT”

Libreria Sabot jesi

Apputamento stasera alle 21 negli spazi del Tnt, giovedì 5 si parlerà anche di eslcusione e fragilità nell’ambito della la rassegna “Malati di niente”

JESI, 3 dicembre 2019 – Luogo di riflessione, approfondimento e confronto la Libreria Indipendente Sabot propone incontri davvero interessanti per il mese di dicembre.

Libreria Sabot jesiNegli spazi del Tnt di Jesi stasera, ore 21, si riunisce il gruppo di lettura per discutere del libro ‘Fahrenheit 451′ di Ray Bradbury.

«Dopo l’incendio doloso alla Pecora Elettrica e per ribadire il valore critico e di resistenza della lettura abbiamo deciso di confrontarci a partire da un grande classico» spiegano gli organizzatori. Nato nel 2018, il gruppo di lettura si riunisce una volta al mese per discutere su un libro letto o per sceglierne uno per il mese successivo.

Giovedì 5 dicembre invece, ore 17 nello spazio di via Gallodoro, la Libreria Indipendente incontra la rassegna Malati di niente e la Scuola “J. Bleger” di Rimini.

Ospite della serata è Leonardo Montecchi che parlerà de “L’utopia possibile – la comunità che viene nel cuore della crisi“. Nell’ambito della rassegna Malati di Niente sono esposte in Corso Matteotti, civico 48, le opere pittoriche realizzate dai partecipanti all’Atelier di Pittura condotto da Andrea Marconi con gli ospiti del Sollievo.

La mostra “Non siamo animali” rimarrà apSABPT”erta fino al prossimo 8 dicembre dalle 17 alle 19.30.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.