Connect with us

Cronaca

JESI / Nella notte crolla un cornicione, evacuata famiglia (foto)

Interessata la parte retrostante di un edificio in via Roma, transennato sia sul davanti che nella zona dello schianto

JESI, 23 ottobre 2020 – Uno schianto improvviso intorno alle 2 di questa notte, in via Roma, nel silenzio generale. Quando l’apprensione e il senso di paura si sono allentati si è potuto capire che tutto quel fracasso era stato originato dallo schianto al suolo di una decina di metri di cornicione. Solo danni materiali, comunque.

Interessato il retro della palazzina al civico 150, composta da otto alloggi dei quali sette di proprietà comunale – ex Irb -. L’appartamento coinvolto, al terzo e ultimo piano, era occupato da un ex dipendente pubblico con l’anziana madre. La famiglia è stata evacuata da lì per un’altra soluzione abitativa.

2D221858-111F-4F95-BEA2-11F5ABDE93BE D3CF4493-4350-40E3-AE8A-13CD373C0A8A 62FBB8AD-1C7D-4C44-8324-AA1A085CA353 141F1184-FF62-4EC1-8946-435C73710C42 A59D6A60-29A4-4B58-BE1D-DCB81BBFB1A6 9B824CE3-7C69-4470-80B4-B9F7BE1A0B03 93C07A11-3695-48CC-8A86-15D01158FF49 8C9006A8-FD4E-4420-B6A1-D88A51BA8251 A76AF5D1-FAD7-4BED-A39D-0F985E8D3E07 65C529BF-D2D1-4205-A43F-E5E7D5E007C9 5347F7A2-3FFB-45AA-BA1D-0EC07C3DA2A0 70EF1277-B976-4B29-9187-0F4E2431643A D7FD7DD5-A01A-49CF-8587-A3736D47636B BC8EA208-FE2B-48C8-8E32-8E4A5E5CEC5A F5F0DAC3-18FF-4501-BF36-7DDC72940AC5
<
>
Transennamento anche davanti alla palazzina

Gli appartamenti in questione sono in locazione da vari decenni, un alloggio è a disposizione dell‘Asp 9, un altro attende di essere ristrutturato e servirebbe per eventuali emergenze abitative. Lo stato complessivo dell’intero immobile a prima vista non è dei più buoni, occorerebbe metterci mano, investimenti che al momento, però, non sono contemplati.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Sul posto stanotte sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento cittadino che hanno provveduto a eliminare tutti gli elementi rimasti in bilico e pericolosi e a transennare con nastro la zona interessata dal crollo. Le macerie si sono praticamene distribuite su gran parte dell’area restrostante, e  hanno abbattuto anche il corrimano di una scalinata. Con i pompieri anche i Carabinieri e la pronta reperibilità del Comune.

Sulla sommità dell’edificio sono ben visibili le ferite prodotte dal materiale venuto giù: ora si procederà, da parte del Comune, al rifacimento. Stamattina, inoltre, addetti comunali hanno provveduto  in via precauzionale a transennare anche l’accesso principale dell’edificio che dà su via Roma e tutto il lato della facciata.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.