Connect with us

Cronaca

JESI / Notte folle: calci alle auto e poi feriscono i poliziotti intervenuti

Tre i feriti, anche il dirigente del Commissariato: in due, ubriachi e poi arrestati, hanno scatenato il panico in Viale della Vittoria

JESI, 5 dicembre 2021 – Un sabato sera di follia, un fine settimana all’insegna dell’alcool, che ha portato a due arresti.

Si tratta di atrettanti sudamericani che ieri sera intorno alle 22 hanno iniziato a prendere a calci le auto ferme all’intersezione semaforica tra Viale della Vittoria e Viale Papa Giovanni XXIII, all’altezza del cavalcavia e a prendersela anche con i passanti.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Scattato l’allarme sono prontamente giunti sul posto le volanti del Commissariato e lo stesso dirigente, Mario Sica.

Nel parapiglia che si era ingenerato per tentare di bloccare gli esagitati – nel frattempo erano arrivati anche i Carabinieri – sono rimasti feriti lo stesso dirigente e due poliziotti. Otto i giorni di prognosi.

I due protagonisti una volta messi in condizione di non nuocere sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa della direttissima in programma per domattina.

Il questore Cesare Capocasa ha espresso la sua vicinanza ai feriti sottolineando che dal prossimo gennaio sarà operativo il corso per l’utilizzo del teaser da parte degli agenti al fine di evitare contatti che potrebbero risolversi, come ieri, nel modo peggiore.

(Redazione)

Condividi