Connect with us

Attualità

JESI / Parchi sommersi dai rifiuti, uno scempio continuo

All’antistadio e al Vallato l’incuria e l’inciviltà causa dello sfregio continuo di queste aree verdi molto frequentate

JESI, 20 luglio 2020Rifiuti, mozziconi, bottiglie di alcolici integre o fatte a pezzi, sacchetti dei fast food e di plastica, lattine. Un’ampia scelta, insomma.

L’antistadio di fronte ai giardini pubblici di Viale Cavallotti, stamattina, era sommerso dall’incuria e dall’incivilità dei frequentatori che aumentano nel fine settimana. E ogni volta, purtroppo, se non si registrano atti vandalici che, pure, sono nell’ordine delle cose a scadenze ormai continue, salta agli occhi l’estremo disprezzo per la cosa pubblica. Purtroppo diffusa anche in altre aree verdi cittadine.

Stessa situazione, tra l’altro, segnalata ieri mattina da Damiano Paoletti, ex presidente del Comitato Parco del Vallato, proprio relativamente all’area verde a ridosso del centro storico, balzata più volte agli onori della cronaca anche per le frequentazioni in odore di stupefacenti e spaccio.

«O questa zona è diventata ormai un ricettacolo di ogni sorta di schifezza – ha scritto in un post su Facebook allegando le relative foto -, o chi deve garantire la pulizia latita».

20200720_090638 20200720_090334 20200720_090343 20200720_090400 20200720_090520 20200720_090839 20200720_090908 20200720_090929 109833798_1100583360336799_7739270604040696374_n 109666170_1100583410336794_3552104149581196078_n 109626052_1100583310336804_2016258851141961988_n 109682800_1100583500336785_817353784667518387_n 109699042_1100583447003457_6990522014066517500_n
<
>
Il Parco del Vallato ieri mattina

I microscopici cestini stracolmi, i rifiuti a terra anche nell’area giochi per bambini del Vallato dopo un fine settimana di movida.

Già nell’immediato post lockdown i giardini pubblici di Viale Cavallotti erano stati ritrovati un lunedì mattina in condizioni pietose, con i cestini divelti e le mascherine a terra, nonché con il monumento ai caduti pieno di bottiglie.

Elisa Ortolani

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.