Connect with us

Cronaca

JESI / PARCO DEL VALLATO: SCHIAMAZZI NOTTURNI, RESIDENTI SCENDONO A RISOLVERE LA SITUAZIONE CON IL DIALOGO

Parco del Vallato

JESI, 24 agosto 2018 – Cercano la strada del dialogo i residenti del Parco del Vallato (foto in primo piano) che martedì, in tre, sono riusciti a ricomporre una situazione sul filo della sopportazione – una delle tante –  con alcuni giovani che in tarda serata si intrattenevano nel prato dell’area verde gridando a squarciagola.

«Li abbiamo raggiunti» racconta Damiano Paoletti, presidente del comitato Parco del Vallato – Via del Molino «e gli abbiamo fatto semplicemente presente che qui abitano anziani, bimbi e gente che la mattina si sveglia presto per andare a lavorare».

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Loro si sono resi conto di quanto andavamo spiegando – sottolinea soddisfatto Paoletti – e alcune ragazze che erano nella comitiva hanno proposto ai propri amici di continuare a divertirsi ma senza abbandonarsi a schiamazzi».

Il parco del Vallato

Il parco del Vallato

Un dialogo che stavolta è stato recepito, in un contesto balzato troppe volte agli onori della cronaca per tutto quello che, soprattutto di notte, succede. Basta solo ricordare quanto era avvenuto il giorno prima, lunedì dopo cena, quando un gruppetto di scatenati minorenni aveva preso a sassate le finestre delle abitazioni vicine, in via Donatori di Sangue e via delle Setaiole, colpendo anche un uomo che se ne stava a guardare la tv in casa.

Apprezzabile, comunque, il gesto dei residenti che, ormai esasperati, hanno stavolta scelto la via più saggia, quella del dialogo e del confronto diretto, pacato da entrambe le parti.

Un piccolo passo sulla strada che porta a far ritornare il Parco del Vallato un luogo meno rumorososereno, frequentabile da tutti a ogni ora e, per questo, sicuro.

In attesa dell’installazione delle video camere di sorveglianza.

(c.ade.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi