Connect with us

Cronaca

JESI / PARCO VALLATO: DENARO PER L’USO DELL’ASCENSORE, RICHIESTE A STUDENTESSA E DUE ANZIANE

impianto di risalita

Due episodi negli ultimi giorni: da 5 a 10 euro le “pretese”

JESI, 13 aprile 2019 – Non ci si è limitati a scassarlo l’ascensore (leggi l’articolo) che dal Parco del Vallato porta in centro, episodio avvenuto il 30 gennaio scorso, la ormai nota Caffettiera, ma c’è anche chi si è ingegnato per chiedere denaro a quanti lo utilizzano.

Sarebbero due gli episodi che sono accaduti, il primo che ha riguardato due signore anziane e l’altro una giovane studentessa: le tariffe richieste? Da 10 a 5 euro. Gli artefici,  alcuni giovani frequentatori dell’area verde che con la loro presenza fanno più danni che altro.

Inutile dire che a fronte di tale richiesta sia le anziane che la giovane hanno preferito usare le scale e rinunciare all’uso dell’impianto di risalita.

Non è che l’ennesimo episodio dopo i due arresti di ieri (leggi l’articolo) che coinvolge il parco il quale, nonostante gli interventi delle forze dell’ordine, interventi ormai quasi quotidiani, rimane sempre un nodo difficile da sciogliere per quanto riguarda la sicurezza.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
1 Comment

1 Comment

  1. Glauco Cipolletti

    13 Aprile 2019 at 14:58

    Vogliamo parlare dei famosi marciapiedi di JESI? – Bene ho giusto una segnalazione recentissima.Stavo rientrando a casa lungo il marciapide di via San francesco nel tratto dalla Banca UBI all’incrocio con via Sanzio, quando, causa il dissesto del marciapiede,cado:
    Forte contusione all’anca, frattura ďi un dito mano destra,ora con il gesso per 30 gg.il tutto grazie alla perdurante incuria di cui gode da troppo tempo la nostra ex-bella città..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.