Connect with us

Cronaca

JESI / Rifiuti abbandonati: la raccolta costa 150 mila euro l’anno

L’immondizia lasciata dove capita costringe JesiServizi a impiegare personale: l’incidenza sulla tassa rifiuti è quasi 4 euro a persona

JESI, 30 settembre 2021La raccolta differenziata è non solo necessaria ma è anche un gesto che incide sulla bolletta dei rifiuti, per questo è importante farla e farla bene.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Buttare l’immondizia in modo corretto, soprattutto non gettarla dove capita, è quanto possono fare cittadini e cittadine per evitare ulteriori rincari nella Tari. Il motivo è semplice: JesiServizi impiega giornalmente 4 o 5 unità per raccogliere i rifiuti in strada. Un costo complessivo di 150 mila euro l’anno che incide sulla bolletta per quasi 4 euro a persona.

rifiuti covid mascherine guanti

In altre parole una famiglia composta da due genitori e due bambini paga circa 15 euro in più all’anno per via di chi non ha rispetto per il decoro urbano.

Anche nel fine settimana, per via di chi sporca, sono impiegati altri 4 operatori. Fondamentale è fare una corretta raccolta differenziata: più rifiuti vengono buttati correttamente, maggiore è la percentuale di ricavo che viene riconosciuta.

Per alcune tipologie di rifiuti differenziabili, infatti, come carta, plastica o ferro viene riconosciuto un prezzo che ammonta a circa 380 mila euro l’anno: un rispamio che alleggerisce la spesa complessiva per l’igiene urbana.

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Marche news17 minuti fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina29 minuti fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca32 minuti fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità2 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Sofia raffaeli Sofia raffaeli
Attualità4 ore fa

Chiaravalle / Sofia Raffaeli al voto, l’emozione della prima volta

La campionessa del mondo di ginnastica ritmica è già rivolta ai prossimi impegni che la vedranno prima a Berlino per...

Cronaca4 ore fa

Jesi / La morte di Bruno Arena dei Fichi d’India, il ricordo di Selena Abatelli

«Con lui ci sentivamo ogni settimana e prima del Covid spesso ci incontravamo insieme a sua moglie Rosy e a suo...

Attualità4 ore fa

Cingoli / Le classi prime del “Leopardi” al Parco Avventura

Un’occasione per socializzare ma anche mettere alla prova le proprie abilità e vincere la paura, utile ai ragazzi prima di affrontare...

Alta Vallesina5 ore fa

Sassoferrato / Miracolo di via Cagli: «È bello vedere i volti di chi ci ha salvato»

La famiglia Tassi-Memoli ringrazia i Carabinieri impegnati nel salvataggio durante la terribile alluvione di Redazione Sassoferrato, 28 settembre 2022 –...

Meteo Marche