Connect with us

Attualità

JESI / Sportello antiviolenza: «No quel rapper a Sanremo»

Andreoli immobiliare 01-07-20

Junior Cally, in procinto di calcare il palcoscenico del Festival, ha realizzato un video nel quale canta davanti a una donna con un sacchetto in testa e legata a una sedia: inviata protesta alla Commissione di Vigilanza Rai

JESI, 20 gennaio 2020 – «La Rai dovrebbe svolgere un servizio pubblico importante nel contraso alla violenza contro le donne». Così la Casa delle donne di Jesi, Sportello antiviolenza, scrive una mail alla Commissione di vigilanza.

Casa delle donneLa struttura jesina, che lo scorso anno ha assitito 45 donne, considera «vergognosa» la partecipazione del rapper romano Junionr Cally alla 70esima edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo. Il giovane rapper, classe 1991, ha realizzato il videoclipStrega” in cui, con il volto coperto da una maschera antigas, rappa davanti ad una donna con un sacchetto in testa e legata a una sedia.

«L’ho ammazzata e le ho strappato la borsa, ci ho rivestito la maschera» canta il giovane. Sono diverse le esternazioni del rapper che parlano apertamente di violenza contro le donne, sia fisica che sessuale.

Il rapper romano con la maschera antigas

Frustrante e ingiusto per chi opera da anni per arginare la violenza contro le donne, lo sportello jesino ha deciso di dire la sua.

«La Rai dovrebbe svolgere un ruolo iportantissimo nel contrastare la violenza contro le donne – si legge nella mail indirizzata alla Commissione vigilanza -. Quanto meno si esige che possa evitare di fomentarla dando spazio a questi “cantanti“».

Un appello condiviso dalle realtà del territorio regionale: anche la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Ascoli Piceno chiede che il cantante non partecipi al Festival di Sanremo ritenendo «vergognoso, abietto, volgare, il contenuto delle canzoni» anche perché «i principi generali del contratto di servizio della Rai, istituzione pubblica e nazionale, prevedono di superare gli stereotipi di genere, al fine di promuovere la parità e di rispettare l’immagine e la dignità della donna anche secondo il principio di non discriminazione, oltre  alla convivenza civile e al contrasto a ogni forma di violenza».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca1 ora fa

Jesi / Alla Pietra d’Inciampo a Giulio Ottolenghi per non dimenticare

Giorno del Ricordo, stamattina la celebrazione in presenza dell’assessore Luca Brecciaroli in Largo Grammercato: «Tramandiamo tutti insieme l’abominio che si...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Pediatri e infermieri per il “Profili” e per il “Sant’Antonio Abate”

Avviso pubblico da parte dell’Ast di Ancona con contratti a tempo determinato di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Con...

Cronaca6 ore fa

Jesi / L’ultimo inchino di Franco Morici: il saluto della figlia Gioia

Corso Matteotti sarà più vuoto senza di lui: oltre a noi anche Jesi perde un pezzo di cuore Jesi, 28...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Alcol al volante, tre incidenti in poche ore

Gli automobilisti coinvolti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Comprensorio...

pallamano chiaravale a2 maschile2 pallamano chiaravale a2 maschile2
Sport9 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle ospita il San Lazzaro: scontro d’alta classifica

Il presidente Gianluca Maltoni: «Sarà importante riuscire ad essere coesi e lucidi per tutti i 60 minuti» Chiaravalle, 28 gennaio...

Sport9 ore fa

Pallamano A2 / Macagi, al PalaQuaresima la sfida con Modena

La squadra di Palazzi, ora al secondo posto del girone B con tre partite da recuperare, torna in campo dopo...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Salvatore Pisconti saluta Jesi Servizi tra commozione e ringraziamenti

In Consiglio comunale il discorso dell’ex presidente della società partecipata: «Si chiude il mio capitolo ma c’è ancora un’enciclopedia da...

Cronaca11 ore fa

Jesi / L’insidioso gradino di Piazza Pergolesi, soluzione in arrivo

Ordinate le fioriere temporanee, al lavoro i progettisti, obiettivo: «Rendere quello spazio fruibile ai cittadini», ha detto l’assessore Valeria Melappioni...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Franco Morici, oggi i funerali

La cerimonia funebre nella chiesa di San Pietro Martire, il cordoglio della Fondazione Pergolesi Spontini Jesi, 28 gennaio 2023 –...

Eventi11 ore fa

Jesi / Teatro Pergolesi, Elio Germano in Paradiso

Inaugura domani la stagione di prosa, spettacolo messo in scena creando un’esperienza unica, quasi fisica per lo spettatore al cospetto...

Meteo Marche