Connect with us

Attualità

JESI / STATUTO: TRA LE PROPOSTE ANCHE “JESI PERGOLESI” INVECE DI “CITTÀ REGIA”

C’è tempo sino al 20 marzo per far pervenire le proprie osservazioni

JESI, 11 marzo 2019 – Continuano ad arrivare le osservazioni sullo Statuto comunale (leggi l’articolo). Privati cittadini, associazioni e realtà politiche stanno inviando all’ufficio protocollo le proposte, circa una trentina.

Pubblicate in forma anonima sul portale istituzionale, molte osservazioni chiedono di istituire organismi di partecipazione femminili. In generale, gli jesini che hanno voluto dire la loro sullo Statuto chiedono maggiore partecipazione, alcuni di ripristinare l’articolo 4, altri ancora di togliere il riferimento a Città Regia poiché privo di fondamento storico. Su questo aspetto c’è la proposta di un cittadino che avanza l’ipotesi di Jesi Pergolesi. Sull’esempio di Maiolati Spontini.

Comune di Jesi

La sede comunale in piazza Indipendenza

Inviate al Comune anche osservazioni che esprimono apprezzamento per il carattere europeista della versione modificata, per la partecipazione dei giovani e i riferimenti all’ambiente.

Tante le realtà che hanno inviato le loro proposte: l’Anpi che ha inviato anche il documento realizzato in occasione dell’assemblea pubblica organizzata a dicembre, La strada di Sergio, SpaziOstello,l’Udi, la Casa delle donne e lo Sportello Antiviolenza, l’Istituto Gramsci, il Coordinamento Stefano Rodotà, Rifondazione Comunista.

C’è ancora tempo fino al 20 marzo per inviare le osservazioni.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.