Connect with us

Curiosità

JESI / TIRRENO ADRIATICO, IL COMITATO PRECISA E RISPONDE A MARIO BOLLETTA

JESI, 22 gennaio 2019 – Si avvicina sempre di più la data del 18 marzo giorno in cui Jesi sarà sede dell’arrivo di tappa della Tirreno Adriatico.

Nei giorni scorsi si è presentato il Comitato organizzatore e nei giorni successivi abbiamo registrato il punto di vista di Mario Bolletta, sicuramente uno dei maggiori esperti del ciclismo locale, il quale era rimasto dispiaciuto del non coinvolgimento dell’organizzazione. (leggi qui)

Comitato organizzatore composto da Marco Scarponi, presidente; Roberto Mancini, presidente onorario; Diego Pierelli, vice presidente. Poi i consiglieri Eddo Romagnoli, Simone Stortoni, Giorgio Federici, Ernesto Sopranzetti, Giordano Giuliani, Giancarlo Catani, Riccardo Fioretti, Marco Belardinelli, Massimo Ippoliti.

Oggi abbiamo registrato il punto di vista del Comitato Organizzatore che ha messo nero su bianco replicando a Bolletta: “Il Comitato ‘Jesigranciclismo’hanno scritto riscontra l’osservazione del sig. Mario Bolletta rispetto al suo mancato coinvolgimento nella organizzazione della tappa Tirreno/ Adriatico del  prossimo18/3/19 . Il Comitato, nel riconoscere l’esperienza di Bolletta, chiarisce che non trattasi, per quel che la riguarda, di  esclusione da parte del gruppo dei componenti in quanto il Comitato è sorto da una spontanea partecipazione a un progetto che ha come promotore la società RCS che organizza l’evento e che ha contattato direttamente alcuni componenti del Comitato tra cui  l’ex professionista Stortoni. Il Comitatoconclude la notaè peraltro assolutamente apolitico e si interessa esclusivamente della iniziativa sportiva non organizzando direttamente la tappa ma è sorto  per supportare la riuscita della manifestazione stessa  che, dopo 34 anni, grazie a  RCS e al Comune di Jesi, trova nuova accoglienza nel nostro comune”.       

(e.s.)  

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.