Connect with us

Cronaca

JESI / Ubriaco al volante, denuncia e auto confiscata

Controlli della Polizia Locale: una rumena circolava con documento contraffatto che attestava la revisione dei veicolo, scattata sanzione di 600 euro

JESI, 14 febbraio 2020 – Nell’ambito dei controlli volti ad assicurare piena sicurezza sulle strade, agenti della Polizia Locale hanno proceduto nella giornata di ieri, 13 febbraio, a due interventi particolari.

Nel primo hanno disposto il sequestro per confisca a un’utilitaria condotta da un magrebino sorpreso al volante in via Setificio con un tasso alcolico 4 volte superiore a quello consentito. L’uomo è stato deferito all’autorità giudiziaria per guida in stato d’ebbrezza e rischia da 6 mesi ad un anno di arresto, un’ammenda da 1.500 a 6.000 euro e la sospensione della patente da uno a due anni. L’auto, una volta confiscata, passerà di proprietà dello Stato.
Nel secondo intervento gli agenti hanno elevato una doppia sanzione per circa 600 euro a una rumena che circolava con un’auto con targa anch’essa rumena. Al controllo dei documenti emergeva un contrassegno contraffatto che ne attestava l’avvenuta revisione.
Ne è scattata una sanzione di 163 euro per la mancata revisione e altri 431 euro per falsa attestazione.
Sono in corso ulteriori accertamenti con il Centro di cooperazione di polizia per le opportune verifiche presso le autorità rumene.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.