Connect with us

Cronaca

JESI / “Voci di donne per la cultura”, convegno online Soroptimist

Andreoli immobiliare 01-07-20

La diretta domani 25 novembre alle 17.30 sulla piattaforma Meet del Club nell’ambito della campagna #orangetheworldecidoio

JESI, 24 novembre 2020 – “Voci di donne per la cultura” è il titolo del convegno sulla rete, organizzato dal Soroptimist Club di Jesi, che si terrà domani, mercoledì 25 novembre, a partire dalle ore 17.30 sulla piattaforma Google Meet del Club.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Patrocinato dal Comune di Jesi, l’evento è organizzato in collaborazione con la Fondazione Pergolesi Spontini e l’assessorato alle Pari Opportunità, per celebrare la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, nell’ambito della campagna, promossa dalle Nazioni Unite, Orange the World (#decidoio #orangetheworldecidoio).

Gli ultimi dati Istat disponibili, d’altronde, restituiscono il quadro di quella che può considerarsi un’autentica piaga sociale: nel 2018, per esempio, sono state 49.394 le donne che si sono rivolte ad uno dei 302 Centri antiviolenza sparsi in tutta l’Italia, vale a dire il 13,6% in più rispetto all’anno precedente, e 30.056 hanno avviato un percorso di uscita dalla violenza. Di queste il 28% sono straniere residenti nel nostro Paese e il 63% hanno figli.

Innanzi a un siffatto quadro e in un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui le maestranze di alcuni settori della cultura sono costrette a fermarsi, il Soroptimist dà voce alle donne che vi lavorano, nella convinzione dell’importanza della cultura per la promozione del rispetto e della dignità, quali basi imprescindibili per lo sradicamento del seme della violenza sulle donne.

Un problema sociale e la violazione di un diritto umano che, tra l’altro, la pandemia ha contribuito ad acuire, soprattutto in concomitanza con il confinamento, quando proprio le donne, già vittime di soprusi entro l’ambito delle mura domestiche, si sono ritrovate forzatamente rinchiuse accanto ai loro aguzzini. È evidente, insomma, come la cultura non possa e non debba fermarsi, perché solo per il suo tramite possono porsi le condizioni per dare vita ad una società più giusta ed equa, in cui la violenza, figlia dell’ignoranza, possa essere sradicata e vinta. [nk_awb awb_type=”image” awb_image=”272901″ awb_image_size=”full” awb_image_background_size=”contain” awb_image_background_position=”50% 50%” awb_parallax=”scroll” awb_parallax_speed=”0.5″ awb_parallax_mobile=”true” awb_styles=” padding-top: 150px; padding-bottom: 150px;” link=”http://www.caprariauto.it” linkdest=”_blank” awb_class=”caprari”][/nk_awb]

Il convegno promosso dal Soroptimist di Jesi, cui parteciperà anche la vicepresidente del Soroptimist International Barbara Newman, assumerà la forma di un canto polifonico, composto dalle voci e dalle testimonianze di ben 15 donne, impegnate professionalmente e socialmente, nonché esponenti del mondo della cultura in molte delle sue declinazioni: dalla presidente del Soroptimist club di Crosby Liverpool, gemellato con quello jesino, Chris Chua-Short, all’assessore alle pari opportunità del Comune di Jesi, Marisa Campanelli, dal direttore generale della Fondazione Pergolesi Spontini Lucia Chiatti, alla giornalista televisiva Patrizia Ginobili, dall’attrice e ballerina Alice Bellagamba al direttore d’orchestra Beatrice Venezi. Accanto a loro, varie altre esponenti del mondo della cultura: dall’arte all’editoria, dalla fotografia alla didattica.

Marisa Campanelli, assessore alle pari opportunità del Comune di Jesi

Questa maratona della cultura, 150 minuti di interventi, scanditi da voci di donne, si tingerà di arancione, grazie all’azione svolta dall’assessorato alle Pari opportunità del Comune di Jesi, che ha coinvolto le scuole cittadine superiori di I e II grado, invitando studentesse e docenti a inviare le loro foto ai profili social del Comune di Jesi e del Soroptimist, mentre indossano un accessorio arancione nel corso delle lezioni a distanza. Dal linguaggio della parola a quello del corpo, con la proiezione della esibizione di Alice Bellagamba, realizzata grazie alla Fondazione Pergolesi Spontini, che prenderà forma e verrà trasmessa in un video, girato nella suggestiva cornice del Teatro Moriconi con il coinvolgimento delle maestranze tecniche e dello staff della stessa Fondazione. Un omaggio alla creatività, alla passione e alla professionalità di tutte le donne che lavorano nel settore culturale.

Lucia Chiatti, direttore generale della Fondazione Pergolesi Spontini

Aperto anche agli altri club del Soroptimist, l’evento è pubblico e vi si potrà prendere parte, inviando una mail a [email protected] o collegandosi alla diretta streaming, trasmessa sulla pagina Facebook del club jesino.

Ti potrebbe interessare: JESI / Teatro Moriconi, con Alice Bellagamba campagna contro la violenza di genere

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Sottopasso di via Marconi, incuria e incidenti

In Consiglio comunale l’interrogazione dei Repubblicani europei: «Con la chiusura del ponte San Carlo, avremo mesi di respiro per valutare...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Alberi Viale della Vittoria, prove di trazione

Iniziata la verifica necessaria per valutarne la sicurezza, riduzione della carreggiata Jesi, 27 gennaio 2023 – Iniziare ieri e proseguiranno...

Attualità2 ore fa

Castelplanio / Via Roma: «Viabilità da mettere in sicurezza»

L’appello di una residente di Macine che riporta il pensiero di tutti: «Quel tratto di strada è pericoloso, si intervenga...

Opinioni2 ore fa

Jesi / Il Pd plaude alla scelta del Comandante Cristian Lupidi

Per il segretario Stefano Bornigia la figura giusta per poter dare alla Polizia Municipale una guida certa e soprattutto costante...

Marche news2 ore fa

Sanità / Nuove assunzioni, un medico a Jesi un altro a Sassoferrato

Potenziamento dell’organico della Ast Ancona che sta provvedendo al sopperimento delle carenze di personale della medicina convenzionata Ancona, 27 gennaio...

Attualità2 ore fa

Falconara / Nuova pensilina in zona Disco, partiti i lavori

La fermata è molto utilizzata dagli studenti, potrà accogliere anche le persone in carrozzina, l’assessore Barchiesi: «Investimenti per 200mila euro...

Attualità2 ore fa

Jesi / Servizio civile universale con la Caritas

Prevede l’affiancamento alle attività degli operatori nello sportello d’ascolto, mensa, emporio e front office, scadenza per l’iscrizione il 10 febbraio...

Eventi2 ore fa

Jesi / “Prima” a Palazzo Bisaccioni con Gabriella Cinti

Presentazione del libro di poesie questa sera (ore 18) alla Sala Convegni Jesi, 27 gennaio 2023 – La Fondazione Cassa...

Eventi2 ore fa

Jesi / Al teatro Il Piccolo l’humor Yiddish di “Oh Dio mio!”

La rappresentazione ha fatto guadagnare numerosi premi all’associazione teatrale Claet e torna sul palco domani 28 gennaio Jesi, 27 gennaio...

Sport2 ore fa

Pallanuoto / Jesina attesa da una difficile trasferta a Bologna

Avversario ostico e costruito per il salto di categoria ma c’è anche la convinzione di poter far bene come lo...

Meteo Marche