Connect with us

Calcio

JESINA CALCIO / ENNESIMA SCONFITTA, PENULTIMO POSTO IN CLASSIFICA, TUTTO TACE !

Stadio Carotti
Andreoli immobiliare 01-07-20

JESI, 26 novembre 2018 – Ci aspettavamo una mattinata calda sul fronte Jesina, con comunicati, prese di posizioni e relativi provvedimenti per provare a mettere argini ad una situazione sportiva che sta precipitando.

Invece la Società è ferma al commento di ieri, quando per giustificare l’ennesima sconfitta ha usato la bislacca espressione “clamorosa beffa”.

Dunque, niente analisi tecniche, né tantomeno assunzioni di responsabilità, ma solo un grido stridulo verso un destino cinico e baro che sta spezzando i sogni di gloria.

Invece la sirena d’emergenza ha iniziato a suonare con tonalità squillante, e non da ieri.

Sul banco degli imputati è finito il tecnico Ciampelli. La classifica sta li ad inchiodarlo, ma c’è dell’altro. La sua ostentata sicurezza di riuscire a venir fuori da una fase complicata, non convince. Come pure le scelte di utilizzo dei giocatori in rosa lasciano perplessi, in alcuni casi esterrefatti.

Ad Agnone, la panchina iniziale rifilata a Cameruccio, uno dei pochi ad emergere nelle difficoltà riuscendo spesso a salvare il salvabile, e a Parasecoli, lasciano di stucco.

Come pure resta un mistero il reiterato utilizzo di Bubalo da titolare non sostituibile, nonostante prestazioni palesemente non all’altezza di un centravanti di categoria.

Ma da Viale Cavallotti, il Mister sembra ritenuto indiscutibile, e financo intoccabile, gettando nel cestino classifica e paventati progetti tecnici.

Si aspetta quindi come un dono Divino il mercato di dicembre, ed in effetti di giocatori da rispedire al mittente ce ne sarebbero in pingue quantità.

Ma delle domande non possono essere omesse: chi gestirà le operazioni in entrata, e con quale criterio verranno scelti i nuovi acquisti?

Dopo l’abbuffata estiva, non si può continuare a far banchettare sul tavolo Leoncello procuratori che si sono dimostrati poco affidabili.  La sensazioni è che alcuni nodi stanno venendo al pettine.

Come detto dal Presidente Mosconi, l’inesperienza non può essere considerata una colpa, ma il perseverare nel non affidarsi ad un vero Direttore Sportivo professionista, che risponda alla Società del suo operato, è una decisione che appare illogica e presuntuosa quanto basta.

Qualche mese orsono l’operazione ripescaggio ha cancellato una retrocessione e aperto una fase nuova.

Quest’anno il regolamento non consentirà di rigettare le reti in mare se necessario.

La stagione sta scivolando verso il baratro.

Ci sono ancora margini per riportarla a livelli di vita, ma serve la reazione giusta di tutte le componenti, prima che sia troppo tardi.

Marco Pigliapoco

[email protected]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Alla Pietra d’Inciampo a Giulio Ottolenghi per non dimenticare

Giorno del Ricordo, stamattina la celebrazione in presenza dell’assessore Luca Brecciaroli in Largo Grammercato: «Tramandiamo tutti insieme l’abominio che si...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Pediatri e infermieri per il “Profili” e per il “Sant’Antonio Abate”

Avviso pubblico da parte dell’Ast di Ancona con contratti a tempo determinato di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Con...

Cronaca6 ore fa

Jesi / L’ultimo inchino di Franco Morici: il saluto della figlia Gioia

Corso Matteotti sarà più vuoto senza di lui: oltre a noi anche Jesi perde un pezzo di cuore Jesi, 28...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Alcol al volante, tre incidenti in poche ore

Gli automobilisti coinvolti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Comprensorio...

pallamano chiaravale a2 maschile2 pallamano chiaravale a2 maschile2
Sport9 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle ospita il San Lazzaro: scontro d’alta classifica

Il presidente Gianluca Maltoni: «Sarà importante riuscire ad essere coesi e lucidi per tutti i 60 minuti» Chiaravalle, 28 gennaio...

Sport10 ore fa

Pallamano A2 / Macagi, al PalaQuaresima la sfida con Modena

La squadra di Palazzi, ora al secondo posto del girone B con tre partite da recuperare, torna in campo dopo...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Salvatore Pisconti saluta Jesi Servizi tra commozione e ringraziamenti

In Consiglio comunale il discorso dell’ex presidente della società partecipata: «Si chiude il mio capitolo ma c’è ancora un’enciclopedia da...

Cronaca12 ore fa

Jesi / L’insidioso gradino di Piazza Pergolesi, soluzione in arrivo

Ordinate le fioriere temporanee, al lavoro i progettisti, obiettivo: «Rendere quello spazio fruibile ai cittadini», ha detto l’assessore Valeria Melappioni...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Franco Morici, oggi i funerali

La cerimonia funebre nella chiesa di San Pietro Martire, il cordoglio della Fondazione Pergolesi Spontini Jesi, 28 gennaio 2023 –...

Eventi12 ore fa

Jesi / Teatro Pergolesi, Elio Germano in Paradiso

Inaugura domani la stagione di prosa, spettacolo messo in scena creando un’esperienza unica, quasi fisica per lo spettatore al cospetto...

Meteo Marche