Connect with us

Attualità

MONTE ROBERTO / La serata in ricordo di Riccardo Ceccarelli (video)

Una festa tra amici quella di ieri sera per commemorare anche la sua figura di storico locale, deceduto due anni fa ma rimasto nel cuore di tutti

MONTE ROBERTO, 27 agosto 2021 – Ieri sera la bella piazzetta antistante la chiesa nel cuore del paese, ha fatto da cornice all’evento voluto dal parroco don Maurizio Fileni, in memoria dello scomparso Riccardo Ceccarelli, all’interno della festa del Ss Crocifisso.

L’atmosfera che si è respirata è stata quella che caratteriza una festa tra amici che da tempo non si vedono. La piazzetta, affollata di gente composta e controllata, ha ascoltato per più di un’ora l’alternarsi delle testimonianze su Riccardo, a quasi due anni dalla sua scomparsa.

Molto belli sono stati anche gli intervalli musicali realizzati dal gruppo Detego di Rosora, che ha allietato il pubblico con canzoni dei più grandi cantautori italiani, da Branduardi a Battiato. La loro musica ha regalato emozioni vibranti che hanno reso ancora più forti i ricordi di Riccardo.

Una persona che, grazie ai vari interventi, è stata rivissuta in tutte le sue sfaccettature.

Dall’intellettuale che era: una vita dedicata alla biblioteca comunale di Cupra Montana, docente all’Università degli adulti della Media Vallesina, componente della Deputazione di storia patria per le Marche, autore di testi e volumi di storia locale, collaboratore del settimanale diocesano Voce della Vallesina.

All’amministratore, assessore alla cultura del Comune di Monte Roberto.

All’uomo di fede, è stato sacerdote, fino all’uomo nella vita privata. Tutto quanto orchestrato con cura dalla conduttrice della serata, Beatrice Testadiferro, che ha saputo tenere le fila dei vari interventi.

Il primo, quello della professoressa Maria Emanuela Graciotti, componente del comitato di redazione dei Quaderni Storici Esini, che ha parlato con commozione del Fondo Riccardo Ceccarelli, che si trova a Monte Roberto e raccoglie più di 7.000 volumi donati da Riccardo nel 2015 alla parrocchia.

Un patrimonio immenso di ampio valore culturale, che raccoglie libri di vario genere, ma anche un’ampia rassegna stampa dei giornali locali. E’stato poi il momento di Gianni Barchi, componente della Deputazione storia patria per le Marche e presidente dell’associazione Quaderni Storici Esini, che ha portato i saluti della deputazione e raccontato l’avventura della rivista e dell’associazione.

E’ toccato successivamente al sindaco di Cupramontana, Luigi Cerioni che, oltre a offrire un ricordo personale di Riccardo, ha spiegato quanto le ricerche storiche da lui svolte siano state importanti per Cupra Montana e per tutto il territorio limitrofo.

Anche il sindaco di Monte Roberto, Stefano Martelli, ha ribadito l’importanza della cultura e di come ogni cosa a Monte Roberto porti alla memoria Riccardo, tanto si era speso, nel suo mandato politico, per il suo paese.

L’intervento di don Gianfranco Rossetti ha fatto riscoprire un Riccardo ai tempi del seminario, già allora incuriosito dalla storia, sempre attento alle note a piè di pagina, quelle che vanno alla fonte della notizia, la vera storia “che è maestra di vita”.

In conclusione, i ricordi più personali, quello della sottoscritta, componente della redazione dei Quaderni Storici Esini, della sua conoscenza di Riccardo avvenuta da bambina in biblioteca e poi continuata nel tempo, tanto da diventare il mio “mentore.

E quello privato, fatto con la voce smorzata dall’emozione, del figlio Edoardo (foto in primo piano). Un pensiero intimo, ma molto attuale che si è basato sulla parola “restituzione”, quella parola che diventa concetto, insegnamento di vita: restituire agli altri, ridare, tramandare.

Riccardo Ceccarelli ieri era ancora presente tra noi, chi c’era l’avrà notato, quel vento che sembrava volerci abbracciare e che a momenti aumentava e poi si acquietava.

E’ sembrato proprio un segno per dirci che lui era con noi.

(foto in primo piano l’intervento di Edoardo Ceccarelli, figlio di Riccardo)

Cristiana Simoncini

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca2 ore fa

Jesi / Urgenze e partecipazione: le priorità dell’assessore Valeria Melappioni

Delega ai lavori pubblici, spiega quali sono le sue linee guida: «Superare la logica del singolo intervento e progettare» Jesi,...

Breaking news2 ore fa

Senigallia / Tragedia lungo i binari, padre e figlio muoiono investiti dal treno

Da accertare le cause che hanno portato al mortale epilogo intorno alle 21 di ieri, traffico ferroviario a lungo interrotto...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Palazzo Battaglia, scale mobili in “scadenza”

Una volta dismessi, e previo accordo con la proprietà del palazzo, saranno installati nuovi impianti di risalita Jesi, 18 agosto...

Alta Vallesina2 ore fa

Chiaravalle / Musicoterapia per i nonnini della residenza protetta “La Ginestra”

Soddisfatta la direttrice Maria Luisa Tumino: «È stato un momento di grande gioia e di riavvicinamento all’esterno e alla comunità...

Attualità3 ore fa

Falconara / Via VIII Marzo, partono i lavori di riqualificazione

Divieto di transito e di sosta anche in via La Corta, cantiere aperto da lunedì 22 agosto, oltre a ripristinare...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Il ritorno del cinema all’aperto per la rassegna “Aria fresca”

Con “In viaggio verso un sogno” hanno preso il via le proiezioni in Piazza delle Monachette: prossimi appuntamenti martedì 23...

Lettere & Opinioni3 ore fa

Jesi / Cartellone estivo affidato agli “amici”

La lista di minoranza Jesiamo critica l’organizzazione di Jesi Estate Jesi, 18 agosto 2022 – La Giunta Fiordelmondo ha rilevato...

Breaking news14 ore fa

Politiche / Campagna elettorale Marche di FdI al via con Giorgia Meloni

Attesa martedì 23 agosto ad Ancona in Piazza Roma Ancona, 17 agosto 2022 – Giorgia Meloni aprirà la campagna elettorale...

Alta Vallesina16 ore fa

Fabriano / Muore investita mentre cammina sul marciapiede

Ancora da chiarire la dinamica che ha condotto al tragico incidente nel quale è rimasta vittima una donna Fabriano, 17...

Breaking news16 ore fa

Ancona / Minaccia suicidio su Instagram, salvata dagli amici conosciuti in rete

Un ragazzo contatta il 112 Nue per salvarla e un altro la cerca per aiutarla, fondamentale e decisivo l’intervento dei...

Meteo Marche