Connect with us

Eventi & Cultura

MOIE / Biblioteca La Fornace tra Martedì da favola e Aperitivi letterari

Giovedì l’incontro con Cristiano Coppa, autore di “Diario di guerra. Secondo Moroni (Jesi, 27/03/1918 – Fronte russo, 20/02/1942)”

MOIE, 21 luglio 2020 – Continuano le iniziative per bambini e per adulti alla biblioteca “La Fornace”. Oggi 21 luglio nuovo appuntamento con i “Martedì da favola”, letture ad alta voce per bambini fino a sei anni (con merenda a 3.50 € facoltativa al Caffè letterario).

Giovedì 23 luglio, invece, terzo appuntamento della rassegna “Aperitivi letterari”, gli incontri con gli autori per presentare volumi di recente uscita. Le presentazioni iniziano alle ore 20.30 ma prima di ogni incontro, alle ore 19.30, il Caffè letterario organizza un aperitivo al costo di 5 €.

In base alle normative legate al coronavirus, occorre prenotare per partecipare alle iniziative, alla merenda e all’aperitivo.

Biblioteca la fornace moie

L’incontro di giovedì con gli autori vedrà al centro il volume “Diario di guerra. Secondo Moroni (Jesi, 27/03/1918 – Fronte russo, 20/02/1942)” di Cristiano Coppa. L’autore, insegnante jesino, narra le gesta del prozio, il caporale Secondo Moroni, che cadde sul fronte russo a 23 anni lasciando un diario nel quale esprime il proprio mondo interiore e la sua esperienza di guerra.

Ci racconta il freddo, la fame, il dolore causato da un conflitto assurdo, la nostalgia delle persone care, la fede, i sogni.

Per partecipare agli incontri occorre prenotare al numero 0731 70 22 06 negli orari di apertura della biblioteca. Per prenotare l’aperitivo occorre invece chiamare il Caffè letterario.

La rassegna prevede altri due incontri, ogni giovedì, fino al 5 agosto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.