Connect with us

Altri sport

PALLAMANO SERIE A / CINGOLI OSPITA LA CAPOLISTA BOLZANO

La Polisportiva Cingoli insignita della Stella di Bronzo al merito sportivo del CONI

CINGOLI, 14 dicembre 2018 – La Polisportiva Cingoli è stata insignita del prestigioso riconoscimento della Stella di Bronzo al merito sportivo del CONI.

Ieri, 13 dicembre, infatti, alcuni dirigenti della società hanno ritirato l’onorificenza nell’ambito della Festa dello Sport a Macerata.

Domani, inoltre, la squadra di Serie A Maschile di pallamano del main sponsor Santarelli sfida la capolista corazzata Bolzano.

Ieri sera, 13 dicembre, il direttore sportivo Gastone Corti e il segretario Mirco Mazzieri hanno ricevuto, per mano della delegazione provinciale CONI, la Stella di Bronzo al merito sportivo per i risultati ottenuti nella passata stagione, con le tre promozioni della squadra maschile di pallamano (Serie A1), femminile di pallamano (Serie A1) e Femminile di pallavolo (Serie D).

Questo riconoscimento – ha commentato il presidente della Polisportiva Cingoli, Simone Ciattaglia, – è il simbolo di una storia di impegno, di crescita e di successi.”

Archiviata la soddisfazione per il premio, continua il campionato di Serie A Maschile di pallamano con la penultima giornata di andata. Domani, sabato 15 dicembre, arriva al PalaQuaresima il Bolzano, attuale capolista del girone unico.

La Polisportiva Cingoli targata Santarelli, reduce dalla vittoria esterna contro il Bologna, sfida gli alto-atesini, veri protagonisti degli ultimi anni della pallamano italiana con 4 scudetti, 3 Coppe Italia e 3 Supercoppe. Finora la squadra di mister Dvorsek ha fatto un percorso quasi perfetto: 10 vittorie, 1 pareggio e 4 punti di margine sul Conversano secondo. Nella rosa spiccano il portiere croato Volarevic, il terzino sinistro della Nazionale italiana Dean Turkovic, l’ala destra Sonnerer e il nuovo pivot bosniaco Halilkovic. Inoltre, si sta ritagliando buoni spazi Stefano Arcieri, grande ex della sfida, nell’organico cingolano nella passata stagione. Nei due precedenti tra le squadre, risalenti ai play-off scudetto della passata stagione, gli alti-atesini si sono affermati sia a Bolzano che a Cingoli.

La Polisportiva scende in campo con la testa libera: sono arrivati 3 punti tra Bressanone in casa e Bologna fuori, che hanno permesso agli uomini di Nocelli di riagganciare il treno salvezza. Non sono tuttavia al meglio Camperio, Alvarez e Randes per via di stiramenti muscolari.

Per quanto riguarda la Serie A2 Femminile di pallamano, le ragazze di Analla sfideranno l’Euromed Mugello in trasferta per cercare di ottenere la terza vittoria consecutiva e restare attaccate al treno promozione. La Serie D di pallavolo femminile, invece, vedrà impegnata la Del Mastro Auto nella sfida esterna contro la seconda squadra della Lardini Filottrano, per tornare a vincere dopo un periodo negativo.

 

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.