Connect with us

Attualità

Pianello V. / Il “Capitano Ultimo” al Centro polivalente incontra gli studenti

Comune, Istituto comprensivo “Gigli”, associazione volontari Marche a lui intitolata in un confronto sulla quotidiana lotta per la legalità

Pianello Vallesina, 8 maggio 2022 – «Sabato 29 febbraio 2020. Una data che segna un momento importante per il nostro paese, perché era il giorno nel quale era previsto l’incontro con il Capitano Ultimo. Evento al quale si erano dedicate molte energie, in una armonica coordinazione tra Comune di Monte Roberto, l’Istituto comprensivo “Gigli” e la fondamentale collaborazione dell’associazione Volontari Capitano Ultimo – Marche».

Così il Comune ricorda l’evento che ha avuto luogo ieri, sabato, e che in precedenza non si era potuto svolgere.

«In questi oltre 2 anni trascorsi– sottolinea una nota -, nei quali abbiamo vissuto e stiamo ancora parzialmente vivendo, una fase storica indimenticabile che, probabilmente, nessuno di noi è in grado di comprendere appieno, abbiamo cercato, tutti insieme e nonostante le innumerevoli difficoltà, di restare vicini al “Capitano” con azioni concrete e aiuti personali, motivati dalla forza che solo il dono riesce a sprigionare».

Nella mattinata di sabato 7 maggio, finalmente, alla Centro Polivalente di Pianello Vallesina, si è concretizzato questo incontro e a vedere gli sguardi esterrefatti, attenti, commossi e provati dei ragazzi delle 2° e 3° medie, ma anche di tutti coloro che hanno partecipato all’evento.

«Tutto questo ci riempie il cuore di rinnovata energia e di voglia di fare ancora di più per aiutare il prossimo in difficoltà».

All’incontro i ragazzi hanno avuto la possibilità di fare numerose domande al “Capitano” che, con le sue risposte, ha trasmesso la sua esperienza di vita, la sua forza, la sua coerenza, la sua resilienza e tenacia, confermandosi un esempio di cittadino al servizio delle istituzioni e del bene comune.

In tale contesto, come già programmato, il comune di Monte Roberto, ha consegnato la Cittadinanza Onoraria conferita con delibera di Consiglio comunale, approvata all’unanimità, nr 59 del 19/12/2019 con la seguente motivazione: Esempio di corretta rappresentanza di istituzioni al servizio della legalità e sicurezza dei cittadini, ha esercitato il proprio servizio nell’arma dei Carabinieri e si è distinto per il suo ruolo nelle indagini antimafia”.

Tante le emozioni provate dai partecipanti e tante le riflessioni che le parole del “Capitano” hanno generato negli animi dei ragazzi. 

«Siamo certi che questo incontro, che nasce dalla spontaneità e dalla bellezza di voler condividere e donare e dal desiderio di lavorare e collaborare insieme, istituzioni e cittadini, abbia consentito a tutti di accrescere il proprio bagaglio culturale e spirituale con la speranza di aver seminato qualcosa di buono nei nostri giovani ragazzi che avranno l’onere e l’onore di costituire quella che il nostro Presidente della Repubblica chiama “la generazione dei costruttori”»

Il messaggio conclusivo della mattinata è stato proprio questo: “Il Capitano Ultimo non serve. Serve una comunità unita che pratichi: fratellanza, uguaglianza e mutuo soccorso”.

«Con impegno e resilienza – conclude la nota – , valori costantemente ricordati e confermati dall’attività quotidiana dal “Capitano Ultimo”, cercheremo di stimolare ancora tutto questo, continuando con la collaborazione e le iniziative».

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Calcio2 ore fa

Eccellenza / Jesina penalizzata: sig. Racchi di Ancona questo è rigore

Le immagini inchiodano l’arbitro di Ancona. Il fallo su Rossi non solo è da rigore ma ci potrebbe stare anche...

Cronaca4 ore fa

Jesi / In bicicletta a piantare alberi, la storia di Rolando

«Ho ottant’anni: il primo l’ho piantato che ne avevo 10», spiega lo jesino amante della natura Jesi, 23 maggio 2022...

Cronaca4 ore fa

Jesi / All’Hotel Federico II i candidati Sindaco si confrontano sui temi economici

Confapi Industria Ancona organizza l’iniziativa tra i 5 aspiranti a primo cittadino su lavoro, sviluppo, impresa Jesi, 23 maggio 2022...

Cingoli4 ore fa

Cingoli / Lupo avvistato mentre si aggirava tra le abitazioni (video)

Sabato sera ha attraversato la Provinciale del centro abitato di San Obrizio Cingoli, 23 maggio 2022 – Un lupo é...

Attualità4 ore fa

Cupra Montana / Confermate tutte le agevolazioni per Irpef, Imu e Tari

L’Amministrazione comunale, fiduciosa in una graduale ripresa, continuerà a essere attenta nel mantenere e garantire il sostegno alla cittadinanza Cupra...

Eventi & Cultura4 ore fa

Maiolati S. / Fondazione Pergolesi Spontini e Comune al Salone del libro di Torino

Per presentare il progetto “Verso Spontini 2024″, celebrazioni per il 250° anniversario della nascita del grande compositore Maiolati Spontini, 23...

Breaking news4 ore fa

Congresso / Vincenzo Gentilucci confermato segretario generale Uilm di Ancona

Nella nostra provincia il principale malato resta il distretto metalmeccanico di Fabriano, si teme per le sorti della Raicam di...

Breaking news12 ore fa

Covid-19 / Stabili i ricoveri e nessun decesso nelle Marche

Invariato nella nostra regione anche il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 22 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri stabili...

Chiaravalle12 ore fa

Ciclismo / Pedale Chiaravallese: sul podio il solito Edoardo Fiorini

Bene Sebastiano Fanelli con gli Juniores quarto a Sant’Egidio alla Vibrata. I soliti Giovanissimi che vincono tutto CHIARAVALLE, 22 maggio...

Basket12 ore fa

Basket serie B / Bisceglie schianta la Goldengas Senigallia, gara5 in Puglia

Partita senza storia finita già all’intervallo: 19-45. Ora  si deve assolutamente vincere per allungare la stagione SENIGALLIA, 22 maggio 2022...

Meteo Marche