Connect with us

Cronaca

SERRA SAN QUIRICO, TEATRO SCUOLA / IL PALCOSCENICO DIVENTA CATALIZZATORE SOCIALE

SERRA SAN QUIRICO, 6 maggio 2015 – L’integrazione e cooperazione tra paesi della Macroregione adriatico ionica è già realtà a Serra San Quirico, dove in questi giorni è in corso di svolgimento la 33esima Rassegna Nazionale di Teatro della Scuola con numerose scuole italiane ed estere ospiti per un confronto a tutto campo sul Teatro Educazione.
Tra gli oltre 3000 studenti presenti alla kermesse organizzata dall’ATG Associazione Teatro Giovani, si sono incontrati ed hanno lavorato insieme alcune scuole della Serbia, dell’Albania e dell’Italia, tre paesi interessati allo sviluppo di politiche convergenti nel bacino adriatico-ionico.
Grazie all’Officina Europa, Serra San Quirico e la rassegna sono divenuti capitale della Cultura e dei Giovani della Macroregione Adriatica Ionica, aprendo un terreno di confronto e di scambio tra giovani provenienti da due coste opposte ma unite da un mare che sempre di più deve diventare un catalizzatore sociale: i ragazzi della Gramar School “Svetozar Marković” di Niš (Serbia), del Centro Culturale per bambini “Bajram Tushi” di Valona (Albania), dell’IIS “Valceresio” – Bisuschio (VA, Italia) e dell’Istituto Comprensivo “Grazie Tavernelle” – Scuola Secondaria di Primo Grado “Marconi” di Ancona.
La nascente macro regione adriatico ionica è stata l’occasione per parlare di temi quali l’incontro, lo scambio, l’intercultura, in una visione di un Europa non dipendente dalle banche e dalle borse ma che trova un’unità nella grande diversità culturale ed artistica. Dopo aver cantato insieme in serbo, albanese, italiano e inglese, i giovani hanno sviluppano l’incontro attraverso la pratica del Teatro Educazione, ed hanno lavorato insieme in laboratori teatrali ed in palcoscenico. Il risultato è stato la creazione di un linguaggio comune sotto il segno del teatro. Il gruppo è stato seguito da operatori teatrali fino alla produzione di una breve dimostrazione di lavoro, incentrata sul tema della diversità quale apportatrice di ricchezza.
Tra i prossimi eventi, oggi alle ore 9 al Teatro Palestra di Serra San Quirico, avrà luogo lo spettacolo di teatro d’attore e di figura “ROBINSON CRUSOE, L’AVVENTURA” a cura della compagnia Teatro Pirata, regia Simone Guerro, con Silvano Fiordelmondo e Francesco Mattioni. Alle ore 21, ancora al Teatro Palestra, appuntamento con “MARE PROFONDO”, uno spettacolo degli alunni e degli insegnanti del Liceo Statale “E. Ainis” di Messina, Gruppo Interclasse.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.