Connect with us

Calcio

CALCIO DILETTANTI / MAREA DI CRITICHE VERSO IL COMITATO REGIONALE FIGC

VALLESINA, 14 dicembre 2018 – Il Comitato Regionale della FIGC ha deciso di far recuperare il 30 dicembre le gare della scorsa settimana, che non si sono giocate per via dei tragici fatti di Corinaldo.

La decisione ha fatto storcere il naso a dirigenti, allenatori e giocatori del movimento dilettantistico marchigiano.

Primo su tutti un addetto ai lavori di un club della Vallesina, ci ha scritto: “Una vergogna totale, come al solito se ne fregano di tutto e di tutti!“.

Il vice presidente del Castelbellino (Seconda Categoria), Andrea David, ha voluto invece esternare così il suo pensiero. “Credoha dichiaratoche la decisione di far recuperare le partite nel fine settimana del 29 e 30 dicembre sia inopportuna e poco sensata. In un campionato dilettantistico, costringere società e giocatori a giocare nel periodo natalizio senza sosta non ha senso e va contro ogni logica. Le società non possono subire questo sistema, senza avere voce in capitolo sulle decisioni. Far slittare di una settimana tutte le partite e terminare il campionato 7 giorni dopo sarebbe stata la soluzione migliore. Ormai il danno è stato fatto e il silenzio delle società autorizza oggi e sempre i signori delle stanze dei bottoni a prendere iniziative sempre più cervellotiche. Mi complimento con il presidente Cellini, sia consapevole di aver combinato un ‘bel casino’. I nostri sacrifici per tenere in piedi una società sono sempre calpestati da chi di dilettantismo sa ben poco.”  

Anche Simone Fugante, tecnico del Victoria Strada sempre in Seconda Categoria, non concorda con questa decisione. “Questo recuperocommentaci forza ad allenarci nei giorni di Natale; inoltre, l’ultima di andata è fissata per il 5 gennaio, quindi non abbiamo soste nemmeno nei primi giorni dell’anno. Non siamo in Serie A, chi lavora vuole prendersi 5 giorni di pausa per stare con la propria famiglia e con i propri amici o per andare in vacanza.”

Intanto sabato si ritorna in campo con la tredicesima giornata di Seconda Categoria: per quanto riguarda il girone D la capolista Labor sarà di scena in casa contro il Castelbellino per blindare sempre più la prima piazza, mentre il Victoria Strada cercherà di far punti in casa della Leonessa Montoro; l’Argignano gioca in casa contro la Cameratese, quindi il Monsano sarà di scena ad Osimo.

Chiudono il quadro il derby tra San Marcello e Serrana e la sfida tra Palombina Vecchia e Maiolati.

Nel girone F, la San Francesco Cingoli ospita l’Appignanese per restare attaccata al treno play-off.

 

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.