Connect with us

Castelbellino

CASTELBELLINO / LUCI VERDI ACCESE PER 6 MINUTI, LA MUTA PREGHIERA IN RICORDO DELLA TRAGEDIA

L’albero luminoso è stato poi spento, annullati i fuochi d’artificio

 

Andreoli immobiliare 01-07-20

CASTELBELLINO, 8 dicembre 2018 – Sei minuti di luce verde. Solo questo colore, a testimonianza del lutto che ha colpito la comunità di Castelbellino a seguito dei fatti di Corinaldo (leggi l’articolo). Sei minuti, uno per ogni vittima della tragedia che si è consumata alla discoteca Lanterna Azzurra (leggi l’articolo).

Per gli organizzatori si è trattata di una scelta difficile far proseguire regolarmente la manifestazione commerciale Mercatini Natalizi prevista a Castelbellino Stazione per oggi e domani (9 dicembre); una scelta però fortemente marcata dal segno di partecipazione al lutto che ha colpito la comunità di Corinaldo e le famiglie delle vittime (guarda il video).

Nelle ore più convulse di questa giornata grondante di dolore (guarda il video), gli organizzatori, seguendo l’esempio di altre realtà locali, avevano pubblicato una nota per  spiegare la decisione: «Il Comitato Castelbellino il Paese dell’Albero presieduto dal Presidente della Pro Loco Giuliano Tili, in accordo con l’Amministrazione Comunale e la Banda Musicale, ha deciso di annullare i fuochi d’artificio previsti per l’accensione e di realizzare una cerimonia di partecipazione alla tragedia con l’accensione dell’albero per sei minuti che saranno di raccoglimento dopo il conto alla rovescia dei bambini. Un minuto di luce verde in ricordo di ciascuna delle vittime, con l’albero che sarà immediatamente rispento in segno di partecipazione al lutto regionale previsto per domani. La manifestazione commerciale Mercatini Natalizi e tutte le animazioni natalizie per i bambini previste per la manifestazione proseguiranno regolarmente sia l’8 che il 9 dicembre».

Stasera l’accensione, una muta preghiera in ricordo della tragedia. Poi ovunque il silenzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

foto di Sergio Franconi

 

Condividi
  
    

news

Breaking news21 minuti fa

L’incidente / A14, autocarro finisce nel fossato

Conducente al pronto soccorso, la persona che gli viaggiava accanto è rimasta illesa Senigallia, 25 maggio 2022 – I Vigili...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Elezioni, Marasca pubblica la dichiarazione dei redditi

ll candidato Sindaco delle Liste civiche ha reso noti programma elettorale, curriculum e casellario giudiziale, domani il nome del terzo...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Trova 600 euro al Postamat e li restituisce a chi li aveva dimenticati

E’ successo ieri mattina presso l’Uffico Postale di via Coppi, la donna aveva lasciato lì le 12 banconote da 50...

Cronaca6 ore fa

Jesi / La Caritas cerca 13 giovani per la Rotta Balcanica

“Remap Community” è il nome del progetto: nella prima fase si inviano le candidature, poi formazione, esperienza in loco e...

Eventi & Cultura6 ore fa

Jesi / Il regista Pupi Avati al Teatro Pergolesi 

Ospite del prossimo appuntamento di “Essere Spettatore” della Fondazione Pergolesi Spontini, presenta il suo ultimo romanzo su Dante Jesi, 25...

Attualità6 ore fa

Cupra Montana / Torna la “Magnalonga del Massaccio

Il 2 giugno dopo due anni di stop causa covid, appuntamento con la passeggiata enogastronomica a cura del Gruppo Folcloristico...

Cronaca6 ore fa

Jesi / Mario Adinolfi: «I decessi sono più del doppio delle nascite»

Il presidente nazionale del Popolo della Famiglia: «Qui i dati sono letteralmente disperanti» Jesi, 25 maggio 2022 – «Il Popolo...

Attualità6 ore fa

Falconara / Tutto pronto per l’estate del rilancio

Alessandro Filippetti, presidente di Falcomar: «Gli stabilimenti sono già operativi e attrezzati, allestiti con lettini, ombrelloni e sedie a sdraio»...

Eventi & Cultura6 ore fa

Sirolo / Teatro Cortesi: spettacoli con giovani compagnie italiane, portoghesi e spagnole

Da metà settimana gli eventi di chiusura del progetto Erasmus+ “Hi-Story Telling” Sirolo, 25 maggio 2022 – Domani 26 maggio,...

Breaking news12 ore fa

Covid-19 / Ricoveri in lieve aumento, altri 4 decessi

In lieve crescita nella nostra regione il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 24 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri...

Meteo Marche