Connect with us

Attualità

CASTELBELLINO / Riprende la consegna a domicilio di spesa e farmaci

Il Comune aggiorna sui numeri legati all’emergenza Covid e ringrazia la Protezione Civile per l’impegno profuso

CASTELBELLINO, 5 novembre 2020 – Il Comune ha fatto il punto della situazione in merito all’emergenza legata al Covid19.

«Dagli ultimi aggiornamenti e dalle verifiche in merito ai dati relativi alla situazione attuale della pandemia sul nostro territorio, anche a Castelbellino risultano in crescita i numeri dei contagi da Covid-19. Stanno infatti aumentando i cittadini risultati  positivi e sottoposti a quarantena obbligatoria o isolamento fiduciario».

«Alla data del 3 novembre, a Castelbellino sono state rilevate 28 persone positive al Coronavirus e 37 persone in isolamento. Per far fronte all’aggravarsi della situazione generale e al crescente numero di cittadini  in isolamento, da lunedì 2 novembre è stato riattivato il Coc – Centro operativo comunale –  ed è ripartito il servizio di consegna spesa e farmaci a domicilio in collaborazione con il gruppo di Protezione Civile comunale».

«Si tratta di un aiuto concreto rivolto alle persone più fragili della comunità e, nello specifico, a tutte le persone in quarantena o isolamento che non abbiano familiari o persone vicine che possano aiutarli. Per richiedere il servizio, è sufficiente contattare un numero telefonico comunale dedicato (0731 70 16 06 – int. 7), dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30, indicando nome e cognome e numero di telefono. Durante il pomeriggio, la Protezione Civile con propri operatori e volontari, provvederà a passare presso l’abitazione di chi ha richiesto il servizio per accordarne tempi e modalità».

«L’Amministrazione comunale, augurando pronta guarigione ed esprimendo vicinanza alle persone contagiate, rinnova l’invito a tutti i cittadini  a prestare attenzione, a limitare il più possibile le occasioni di contatto e, soprattutto, ad adottare tutte le precauzioni utili a contrastare la diffusione del Coronavirus, perché osservare il distanziamento interpersonale evitando assembramenti, indossare la mascherina, lavare spesso le mani e scaricare ed attivare la App “Immuni” permette di tutelare noi stessi e la nostra comunità».

«Un ringraziamento particolare va alla Protezione Civile, che, con operatori e volontari, si dimostra sempre pronta a supportare la popolazione nei momenti di maggiore crisi».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.