Connect with us

Chiaravalle

CHIARAVALLE / LA CITTÀ PIANGE DANIELE, EDUCATORE E SCRITTORE MOLTO CONOSCIUTO

CHIARAVALLE, 1 settembre 2016 – La città piange Daniele Gigli, un suo figlio prediletto, morto ieri a 54 anni. Daniele era un educatore presso il comune di Ancona e a Chiaravalle aveva tanti amici con la quale aveva trascorso gli anni dell’infanzia e della giovinezza. Aveva scritto un libro, “Pesci, uomini e lupi”, dove aveva descritto poeticamente ma realisticamente la vita dei giovani chiaravallesi sospesi tra il fiume Esino e la collina e che aveva dedicato “a chi non ha mai smesso di sognare”. Lascia due figlie, Greta ed Elisa, il padre Mario e le sorelle Luciana ed Antonietta. Il funerale si celebrerà domani (2 settembre) nell’abbazia di S.Maria in Castagnola alle 15,30.

(G. F.)

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche