Connect with us

Chiaravalle

CHIARAVALLE / PRESO DAI CARABINIERI IL BASISTA DEL COLPO DELLA FRUTTA SECCA

CHIARAVALLE, 6 febbraio 2017 – I carabinieri della locale Stazione, agli ordini del maresciallo Domenico Maurelli, sono riusciti a dare un volto al basista che il 7 novembre scorso si era reso complice del furto che era stato perpetrato ai danni della “Dolciaria Marche”, nella zona industriale di Monsano.

Il maresciallo Domenico Maurelli

Si tratta di un uomo di 60 anni, G.C. residente nella nostra regione, ma originario della stessa città pugliese dell’arrestato, A.D.R., 65 anni, di Manfredonia (Fg), colto con le mani nel sacco.

I militari sono arrivati a lui dopo che, visionando alcune telecamere, lo hanno riconosciuto in occasione di un controllo venerdì sera, 3 febbraio.

Ad essere state prese di mira, nel novembre scorso, furono sia la dolciaria che la ditta Gema, le quali si trovano una accanto all’altra.

Dalla prima furono asportati furtivamente 15 quintali di frutta secca, pinoli, pistacchi, mandorle, per un valore di 30 mila euro, mentre 15 bobine di rame – 2,5 quintali – dall’altra, per un valore di altri 1o mila euro.

Tutto recuperato, poi, dai militari di Chiaravalle nella stessa operazione.

Nei confronti di G.C. è stata avanzata proposta di foglio di via obbligatorio.

(p.n.)

Condividi
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.