Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / SE NE È ANDATO CLAUDIO ANSELMI, UNO SPORTIVO VERO, OGGI ALLE 15 IL FUNERALE

CHIARAVALLE, 13 ottobre 2018 – E’ morto venerdì scorso all’età di 72 anni Claudio Anselmi, che in tanti conoscevano col mitico soprannome di “Mao”. Dopo una breve malattia, Claudio Anselmi era stato ricoverato all’ospedale Carlo Urbani di Jesi: parenti ed amici speravano fosse solo a causa di malanno transitorio anche perché Claudio era sempre stato bene ed aveva un fisico forte ed invece in pochi giorni il settantaduenne conosciuto ed apprezzato da tutti a Chiaravalle non ce l’ha fatta.

L’uomo lascia nel dolore la dolce moglie Elda, le figlie Claudia e Annalisa, con i mariti Giorgio e Samuele, i nipoti Aurora, Enea, Maia e Achille ed il fratello Maudo, oltre ad uno stuolo interminabile di amici che con lui hanno condiviso tanti bei momenti e molte manifestazioni sportive.

Colonna della Biagio Nazzaro degli anni Sessanta, Anselmi amava lo sport e frequentava regolarmente il circolo tennis Roberto Beni ed anche il bocciodromo comunale. “Era un amico vero e una splendida persona – dice l’amico di una vita, il professor Tullio Buratti – e con lui avevo condiviso tante cose fin dagli anni della giovinezza quando eravamo compagni di squadra nella mitica Biagio Nazzaro degli anni Sessanta. Poi incrociavamo le racchette al circolo tennis ed anche lì erano partite interminabili sul campo di terra rossa”.

Claudio Anselmi, appartenente ad una famiglia molto numerosa e popolare in città, aveva lavorato come macchinista nelle Ferrovie dello Stato, era stato donatore dell’Avis di Chiaravalle ed amava il canto folkloristico e popolare: faceva anche parte di un gruppo tradizionale di folk.

Tanti i messaggi di cordoglio pervenuti alla famiglia da parte di associazioni e società sportive di cui Claudio aveva fatto parte nel tempo. A Chiaravalle lo conoscevano praticamente tutti ed infatti al funerale che viene celebrato oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa di Santa Maria in Castagnola saranno tanti i cittadini che vorranno stringersi attorno ai familiari e che accompagneranno Claudio nell’ultimo viaggio terreno.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023