Connect with us

Attualità

CINGOLI / A Grottaccia nasce la banconota per la Banca d’Italia

I bambini della 4B della Primaria “Borsellino” hanno vinto la prima fase del premio “Inventiamo una banconota” e sono in lizza per la vittoria assoluta

CINGOLI, 24 giugno 2020 – I bambini della classe 4B della scuola primaria “Paolo Borsellino” di Grottaccia di Cingoli disegnano una banconota e vengono selezionati dalla Banca d’Italia fra i tre migliori elaborati del Centro Italia del premio “Inventiamo una banconota”, vincendo 1.000 euro per la sede distaccata dell’Istituto Comprensivo“Mestica”.

Il disegno (foto in.primo piano) farà parte della selezione finale a livello nazionale per l’aggiudicazione di un ulteriore fondo di 10.000 euro.

Il concorso “Inventiamo una banconota”

Il concorso consisteva nel realizzare il bozzetto di una banconota secondo un tema, variabile di anno in anno. Quest’anno il disegno doveva ispirarsi a “Il valore della conoscenza”.

Gli alunni della “Borsellino”, coordinati dai maestri Jacopo Salvioni Marzia Menicucci, hanno disegnato un albero con dei libri al posto delle foglie e con sotto un annaffiatoio, due bambini che raccolgono i libri su una cesta, una bilancia con il mondo da una parte e i libri più pesanti dall’altra.

Dalla terra “sgocciolano” sulla sabbia un fucile, una mazzetta e un bidone di scorie radioattive. All’estremità in alto a destra della banconota è riportata la filigrana e la scritta “20 BAN”.

«Il nostro bozzetto – spiega il maestro Salvioni – voleva rappresentare il peso, il ruolo e l’importanza della conoscenza per determinare in maniera positiva il destino del mondo. Durante la prima fase le giurie hanno selezionato i lavori migliori a livello di aggregati regionali. Il nostro lavoro è risultato fra i tre vincitori per l’aggregato Toscana-Umbria-Marche. Abbiamo già vinto un riconoscimento di 1.000 euro, versato alla scuola per il supporto e lo sviluppo delle attività didattiche».

La scuola Primaria “Borsellino” in occasione della Festa della Repubblica del 2 giungo scorso
Foto di Francesco Cardarelli

La fase nazionale e il sogno da 10.000 euro

Ora i bambini della 4B della primaria di Grottaccia attendono buone notizie dalla fase di selezione finale a livello nazionale.

«Siamo in attesa – conclude il loro insegnante – del responso, che non dovrebbe tardare ad arrivare, ci hanno detto entro fine giugno. La scuola vincitrice a livello nazionale otterrà ulteriori 10.000 euro».

I piccoli artisti protagonisti del bozzetto sono Denis Aldea, Alessandra Alexutan, Laura Brahushaj, Giulio Cimini, Eduard Jaoski, Anais Leoni, Mattia Natalucci, Alex Palmioli, Diego Palpacelli, Nora Pascucci, Nicole Piervittori, Elena Poccioni, Ilyass Qochih, Matteo Ricci, Matteo Stronati, Riccardo Troia.

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.