Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / Salta l’incontro pubblico sulla discarica di Apiro

Si doveva tenere questa sera alla Casa delle Associazioni ma è stato cancellato dopo l’ultimo Dpcm

 

CUPRA MONTANA, 23 ottobre 2020 –  L’Assemblea pubblica prevista per questa sera, venerdì 23 ottobre, alle ore 21, presso la “Casa delle Associazioni”, in via Fossatelli 3, per discutere con i cittadini delle iniziative poste in essere per osteggiare la costruzione della discarica di Apiro, è stata rinviata a data da destinarsi.

Il comunicato dell”Amministrazione Comunale di Cupra Montana recita: «Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei  Ministri pubblicato sulla GU del 18.10.2020, dove sono state adottate misure urgenti e restrittive per fronteggiare l’aggravarsi dell’emergenza epidemiologica, si comunica il rinvio dell’Assemblea Pubblica prevista per venerdì 23 ottobre alle ore 21 presso la Casa delle Associazioni. La Giunta Comunale inoltre comunica: –  il ricorso del Comune di Cupramontana verso gli atti deliberati dall’Ata n°3 di Macerata è stato notificato; – è stato costituito un gruppo di lavoro, coordinato dal Sindaco, per predisporre tutti gli atti, gli approfondimenti e quanto altro necessario all’iter tecnico-amministrativo relativo alla nuova discarica. Il Sindaco è disponibile per incontri e per qualsiasi chiarimento. Tel.339.84.95.615».

I sindaci Luigi Cerioni, Cupramontana, e Ubaldo Scuppa, Apiro

All’incontro avrebbe dovuto partecipare anche il sindaco di Apiro, Ubaldo Scuppa, per rafforzare una collaborazione tra le due Amministrazioni comunali, ambedue contrarie alla costruzione della discarica nelle Contrade Cerretine e San Francesco, nel territorio di Apiro.

(o. g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.