Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / “ProteggiAmo Apiro e dintorni”, incontro coi consiglieri regionali FdI

No alla discarica, direttivo a porte chiuse con la partecipazione anche di Carlo Ciccioli, Elena Leonardi e Pierpaolo Borroni

CUPRA MONTANA, 31 gennaio 2021 – “ProteggiAmo Apiro e dintorni” fa il punto della situazione sulla progettazione di una discarica in territorio apirese e convoca al suo direttivo alcuni alti esponenti della politica marchigiana di centrodestra (foto in primo piano).

Ieri mattina, sabato 30 gennaio, si è svolta a Cupra Montana una riunione a porte chiuse alla presenza anche del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Carlo Ciccioli, della presidente della Commissione Sanità Regionale, Elena Leonardi (FdI), e di Pierpaolo Borroni della Commissione ambiente (sempre di FdI).

Carlo Ciccioli

Ciccoli ha partecipato per la rappresentanza degli interessi dei territori della provincia di Ancona, mentre Borroni per il Maceratese. Le ipotesi che riguardano il Comune di Apiro nella realizzazione della discarica, infatti, vedono coinvolta anche l’area di Cupra Montana, che sarebbe massicciamente interessata dagli eventuali siti individuati.

Il comitato presieduto da Alessandro Pagliuca ha ribadito la propria contrarietà alla realizzazione di una nuova discarica, che andrebbe ad aggiungersi a quella tombata gestita anni fa dalla Comunità Montana del San Vicino, e ha ritenuto di far presente l’opportunità dello sviluppo di una nuova legge regionale che porti al superamento definitivo del concetto di discarica e di incenerimento, puntando sulle moderne tecnologie di riciclo e riuso. 

L’incontro con gli esponenti politici di FdI

«Questo – spiegano i rappresentanti di “ProteggiAmo Apiro e dintorni” – al fine di evitare inutile contrapposizioni tra i territori che, sterili, lascerebbero comunque irrisolto un problema che si ripresenta periodicamente a causa della cattiva programmazione operata dalle precedenti Amministrazioni regionaliRingraziamo i consiglieri regionali che hanno partecipato alla riunione per la sensibilità dimostrata e per la disponibilità accordata ad aprire un tavolo di confronto permanente sulla tematica rifiuti».

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Granpanda 03-04-20