Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / INSEGNANTI DI SOSTEGNO, UN SUMMIT PER LA PROGRAMMAZIONE

In città sono complessivamente 84 con un totale di 1800 ore settimanali, l’Ambito territoriale: “Ci si muove in anticipo”

 

 

FABRIANO, 26 luglio 2019 – C’è una buona organizzazione e una buona collaborazione dei dirigenti scolastici, in merito ai bisogni dei disabili e delle loro famiglie, per quanto riguarda gli istituti comprensivi della città di Fabriano. Ragazzi e bambini hanno infatti da subito, fin dal primo giorno di scuola l’insegnante a cui fare riferimento, diversamente da quanto poteva capitare fino a dieci, dodici anni fa.

Un intervento importante c’è stato anche da parte del Comune in sinergia con la scuola: “Stamattina (ieri, ndr) eravamo in riunione con i dirigenti scolastici per attivare la programmazione di settembre – dice Lamberto Pellegrini, coordinatore dell’Ambito territoriale sociale – ci si muove quindi con largo anticipo.”

Non mancano alcune criticità, come ad esempio la mancanza di continuità. “Il soggetto con disabilità necessita di una figura che non cambi nel tempo – sottolinea l’assessore Simona Lupini  – invece spesso non sappiamo se l’insegnante di sostegno rimarrà lo stesso oppure no.”

Parlando di numeri, negli istituti comprensivi della città di Fabriano, gli insegnanti di sostegno sono complessivamente 84, con un totale di 1.800 ore settimanali di lavoro.

(redazione)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche