Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Terremoto Lega, in quattro se ne vanno dal direttivo

«Decisione sofferta ma convinta che arriva dopo che il coordinamento provinciale ha deciso l’azzeramento del direttivo cittadino»

2 febbraio 2021 – Burrasca in casa lega, in quattro lasciano il direttivo cittadino. La decisione comunicata ieri da Danilo Silvi, Ombretta Belardinelli, Sergio Baldrati e Fabio Falsetti.

Una tensione che si legge nelle righe scritte dai quattro ex esponenti del direttivo, che non risparmiano critiche al coordinamento provinciale. «Abbiamo presentato al coordinatore cittadino le nostre dimissioni – spiegano i quattro – e non rinnoveremo la tessera»

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Decisione sofferta ma convinta – proseguono – che arriva dopo che il coordinamento provinciale ha deciso l’azzeramento del direttivo cittadino con una nuova organizzazione locale e nuovo coordinatore e tutto questo dopo i risultati raggiunti in quattro anni. Partiti a Fabriano il partito quando il partito aveva una percentuale irrilevante di voti ed arrivati alle ultime elezioni regionali ad un doppio risultato: primo partito e Chiara Biondi eletta consigliere regionale»

Raccontano di mesi di disagio a causa di scelte descritte come “Non condivisibili” e rilanciano «Continueremo il nostro impegno per la città rimanendo nell’area di centro destra, pensiamo di poter dare un contributo significativo di idee e progetti per il rilancio economico e sociale della città».

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche