Connect with us

Attualità

JESI / Banche, con Intesa Sanpaolo un salto di qualità

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il sindaco Massimo Bacci: «Sono convinto che l’operazione porterà a un supporto importante per le nostre piccole e medie imprese»

JESI, 18 agosto 2020 – Recentemente sono scesi a Jesi Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, e Cristina Balbo, responsabile della Direzione Regionale Emilia-Romagna e Marche.

Un incontro che ha in sostanza focalizzato il futuro della nostra regione, non solo della Vallesina, dopo il successo dell’Opas di Intesa Sanpaolo su Ubi, che apre nuove opportunità anche per le Marche.

Stefano Barrese

«Ringrazio il sindaco Massimo Bacci per l’invito a Jesi a un incontro nel quale abbiamo condiviso, come nei fatti, che il nostro Gruppo è evidentemente già presente e fidelizzato in regione, a fianco dello straordinario tessuto imprenditoriale locale, delle famiglie, del terzo settore: questa operazione segnerà un salto di qualità in tale rapporto di attenzione e collaborazione – ha sottolineato Stefano Barrese -. La regione è stata duramente colpita dalla pandemia e la sfida della ripresa economica imporrà investimenti soprattutto a sostegno delle imprese marchigiane che solo una grande banca come Intesa Sanpaolo è in grado di sostenere».

Cristina Balbo ha, fra le altre cose, evidenziato che «le Marche sono una regione per noi di assoluta importanza, nella quale la nostra presenza, il nostro impegno e la nostra attenzione verso imprese e famiglie è già solida e quotidiana e si appresta a divenire ancora maggiore. Le aziende delle Marche hanno bisogno di essere accompagnate e sostenute in questa fase difficile, il lavoro da fare insieme è tanto e noi siamo pronti».

Cristina Balbo

Se ci guardiamo alle spalle, cioè a “ieri”, abbiamo ancora presenti i due caposaldi dell’economia marchigiana: Ubi Banca e Banca Marche, che hanno rappresentato per anni il volano assoluto dello sviluppo del territorio della Vallesina e non solo, direi dell’intera regione. Ma questi ormai sono tempi che a breve saranno soltanto dei ricordi, per chi ci è vissuto e per chi ha lavorato insieme e a fianco di queste aziende.Sono storia, è giusto che si guardi indietro ma anche che si vada avanti «con lo sguardo dritto e aperto nel futuro».

«Sono state – ci dice Massimo Bacci – la spinta vera per la trasformazione di un’economia che da agricola è passata a una miriade di piccolissime e medie imprese, e questo ci ha consentito di vivere dei periodi straordinari perché, radicate sul territorio, hanno lavorato a supporto dell’economia locale. Anche se poi tutto è finito come sappiamo».

Il sindaco Massimo Bacci

Il Covid-19 ha contribuito a cambiare l’orizzonte economico finanziario, il futuro della nostra terra. E prima ancora il terremoto.

Quali le criticità che ci troveremo ad affrontare?

«La domanda è pertinente, perché si riferisce proprio a quello che ho riferito ai vertici di Intesa, che ho incontrato recentemente, soffermandoci insieme proprio sulla dimensione di queste nostre imprese. Ricorderai quando si parlava di “piccolo è bello” alcuni anni fa. Oggi, purtroppo, con la globalizzazione dei mercati, non è più così. Una banca strutturata come Intesa Sanpaolo sono convinto che potrà essere a supporto delle nostre piccole e medie imprese, accompagnandole nella crescita. Diventerà fondamentale essere più strutturati per competere poi nell’economia globale».

L’impressione dopo l’incontro?

«Davvero straordinaria sia per l’approccio immediato sia per la chiarezza avuta nei contenuti del colloquio nei vari argomenti trattati, oltre alla completa disponibilità a confrontarsi con i rappresentanti dell’economia locale, coi quali interagire per capire e focalizzare le azioni da intraprendere sul territorio per poi supportarlo adeguatamente. Ripeto, ho avuto un’ottima impressione».

Giovanni Filosa

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità2 ore fa

Falconara / Marco Baldassini: «Siamo noi la vera novità»

«Farò il Sindaco a tempo pieno se dovessi essere eletto ma con la porta sempre aperta ai cittadini», turismo, giovani...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Ciao Zizzo, chiuso il sipario con l’ultimo, immenso applauso

Nella chiesa di San Pietro Martire colma di gente i funerali di Franco Morici officiati dal parroco don Emanuele Contadini,...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Alla Pietra d’Inciampo a Giulio Ottolenghi per non dimenticare

Giorno del Ricordo, stamattina la celebrazione in presenza dell’assessore Luca Brecciaroli in Largo Grammercato: «Tramandiamo tutti insieme l’abominio che si...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Pediatri e infermieri per il “Profili” e per il “Sant’Antonio Abate”

Avviso pubblico da parte dell’Ast di Ancona con contratti a tempo determinato di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Con...

Cronaca11 ore fa

Jesi / L’ultimo inchino di Franco Morici: il saluto della figlia Gioia

Corso Matteotti sarà più vuoto senza di lui: oltre a noi anche Jesi perde un pezzo di cuore Jesi, 28...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Alcol al volante, tre incidenti in poche ore

Gli automobilisti coinvolti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza di Redazione Fabriano, 28 gennaio 2023 – Comprensorio...

pallamano chiaravale a2 maschile2 pallamano chiaravale a2 maschile2
Sport14 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle ospita il San Lazzaro: scontro d’alta classifica

Il presidente Gianluca Maltoni: «Sarà importante riuscire ad essere coesi e lucidi per tutti i 60 minuti» Chiaravalle, 28 gennaio...

Sport14 ore fa

Pallamano A2 / Macagi, al PalaQuaresima la sfida con Modena

La squadra di Palazzi, ora al secondo posto del girone B con tre partite da recuperare, torna in campo dopo...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Salvatore Pisconti saluta Jesi Servizi tra commozione e ringraziamenti

In Consiglio comunale il discorso dell’ex presidente della società partecipata: «Si chiude il mio capitolo ma c’è ancora un’enciclopedia da...

Cronaca16 ore fa

Jesi / L’insidioso gradino di Piazza Pergolesi, soluzione in arrivo

Ordinate le fioriere temporanee, al lavoro i progettisti, obiettivo: «Rendere quello spazio fruibile ai cittadini», ha detto l’assessore Valeria Melappioni...

Meteo Marche