Connect with us

Attualità

JESI / “FINESTRE E PORTONI IN FESTA”, UN CENTRO STORICO CHE CRESCE IN BELLEZZA E QUALITÀ

Il Comitato pensa di includere nell’iniziativa anche le piazze della zona antica

 

JESI, 13 gennaio 2019 – Cala, seppur leggermente, il numero dei cittadini che hanno partecipato alla terza edizione del concorso “Finestre e Portoni in Festa”, cresce, invece, la qualità e la bellezza degli addobbi che i concorrenti del centro storico hanno realizzato. Una manifestazione, quella lanciata dal Comitato degli abitanti del Centro Storico, che intende rivalutare una parte della città troppo spesso oggetto di commenti non proprio generosi e che invece è caratterizzata per la socialità degli abitanti, per il loro spirito di collaborazione che tiene conto più dell’uomo che delle sue convinzioni politiche.

All’indomani della conclusione delle feste natalizie e di fine anno, un’apposita commissione giudicatrice guidata dalla segreteria del Comitato, Emanuela Coltorti, ha effettuato la valutazione delle finestre e portoni che hanno partecipato al concorso stilando la classifica dei migliori lavori; quelli meritevoli di un riconoscimento. Alla fine della valutazione questa è stata la classifica:

1/i classificati a pari merito: G.A. in via del Forno 17 e R.V., anche questo in via del Forno, ma al numero 4;

2/i classificati a pari merito: L.B. abitante a Piazza Nova 2 e O.L. con finestra e portone che si affacciano su via San Marino 17;

3° classificato: D.B. con esposizione in via degli Spaldi 17.

Ad ognuno di loro è andato un buono spesa messo anche quest’anno in palio da quello che si può considerare il supermercato di quartiere, vale a dire “Si con Te – Superstore il Torrione” il cui contitolare, Fabrizio Ferrazzi, si è detto particolarmente entusiasta dell’iniziativa che ha visto coinvolto l’esercizio commerciale che dirige assieme al suo collega, Andrea Rettaroli.

Soddisfazione è stata espressa anche dalla Coltorti che per la prossima edizione conta di estendere le aree da abbellire, includendo anche le piazze perché, come ci ha detto la signore classificata al 1° posto, “la gente del centro storico ci tiene a questo concorso e molti dei premiati destinano parte del premio all’acquisto di ornamenti e luminarie sempre più simpatiche da utilizzare il prossimo anno”.

(s. b.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche